UA-97087501-1

Nutrire corpo e mente, possibile con questi cibi deliziosi!

No, non hai sbagliato sito e non abbiamo deciso nemmeno di diventare un blog di cucina, semplicemente, siamo andati alla ricerca dei cibi migliori per nutrire corpo e mente, perché siamo macchine complesse, in cui ogni fattore ha un impatto enorme su ogni parte del nostro corpo, incluso il tuo cervello.

Mangiare i cibi giusti nelle giuste quantità ti aiuterà a rimanere più sano e ad affinare le tue cellule cerebrali per una vita di agilità mentale. 

La dieta giusta può aiutarti a rimanere concentrato, energico e mentalmente acuto.

Potresti non crederci 😉 ma esistono prodotti gustosi che allo stesso tempo sono anche salutari; niente di impossibile da reperire bensì cibi e bevande che puoi trovare in qualsiasi negozio.

Pronti? Ecco la lista della spesa per nutrire corpo e mente:

Condividi per favore:
Continue reading
Please follow and like us:

Permanent link to this article: http://www.unmillimetro.com/crescita/nutrire-corpo-e-mente/

Eccellenza economica: ovvero come spuntarla nonostante crisi, fallimenti etc

In questi ultimi anni di continue crisi, ribaltoni, manovre e recessioni mantenere una dignitosa eccellenza economica sembra un compito sempre più complicato.

Il lavoro a tempo indeterminato non è più così sicuro come una volta e il valore dello stipendio non segue più quello del costo della vita da anni.

Da qui, la necessità di crearsi un lavoro alternativo, una seconda fonte di entrate ideale per arrotondare lo stipendio, togliersi qualche sfizio e perché no provare a sviluppare in sostituzione al lavoro principale.

 

Se si desidera davvero qualcosa di proprio, oppure accrescerlo o ancora cercare di essere sempre più utili ed indispensabili nella propria esperienza lavorativa, ci sono alcune abilità che è meglio sviluppare.

Scopri quali sono le 4 abilità sono essenziali per riuscire nell’eccellenza economica:

 

  1. Pensiero critico e logica

Per stare al passo con un mercato in continua evoluzione, i dipendenti devono imparare come porre domande migliori, afferma l’autrice. “Il nostro attuale sistema educativo è tradizionalmente basato sull’ottenere la risposta giusta, piuttosto che sul processo di sperimentazione e su ciò che ti insegna”, afferma. “Devi sentirti a tuo agio con l’incertezza, lo standard, il percorso predefinito non esiste più.”

Sviluppare il pensiero critico o la logica fornirà le basi per pensare ai problemi in un modo diverso.

Risorsa consigliata: Guida Cambridge al ragionamento logico. Pensiero critico e problem solving

Scopo: Imparare a porre e domande giuste e sviluppare diversi modi per visualizzare dati, problemi e soluzioni.

 

  1. Risorse umane

Quando sei un dipendente, il tuo percorso ed andamento lavorativo è tracciato da un’entità superiore; orari di lavoro, percorsi da fare, netiquette e controllo.

Tutto è definito a livello aziendale.

Quando invece si crea qualcosa di proprio, oppure quando si cambia incarico per una promozione o un cambio di azienda si può rimanere bloccati in questa fase.

Ci si può ritrovare “allo sbando”, senza una guida ed un sistema di controllo che ci indica cosa fare.

Questo potrebbe risultare problematico soprattutto nel primo periodo, fase in cui solitamente si tende a disperdere molto tempo, procrastinare e spesso sopravvalutare le proprie capacità e tempistiche.

Seguire un corso o leggere qualche libro relativo alla gestione delle risorse umane e team building aiuteranno a gestirsi meglio; con vantaggi anche per l’attività lavorativa da dipendente.

Risorsa consigliata: La gestione delle risorse umane nell’era digitale

Scopo: capire al meglio come gestirsi autonomamente in ambito lavorativo.

 

  1. Finanza

Se vuoi prima o poi diventare indipendente, dovrai iniziare a capire un po’ di finanza e tasse.

Dovrai quanto meno capire le basi del tuo flusso di cassa, cosa portare in dichiarazione dei redditi e come (legalmente) pagare meno tasse possibile.

Certo, esistono persone che possono fare questo lavoro per te, ma almeno le basi…

Risorsa consigliata: Finanza personale per principianti

Scopo: capire quanto e se stai effettivamente guadagnando qualcosa 😉

eccellenza economica

Eccellenza economica, ecco come provare a raggiungerla

  1. Marketing e comunicazione

Indipendentemente dalle loro competenze di base o dall’area di competenza, i liberi professionisti devono essere in grado di comprendere le esigenze dei clienti e comunicare con loro in modo convincente.

Non puoi concentrarti solo sull’essere bravo a fornire il tuo prodotto o servizio di base”, devi anche essere responsabile delle vendite, del branding, del marketing e dello sviluppo di nuovi prodotti.”

Le lezioni di marketing o comunicazione ti aiuteranno a trasmettere il tuo valore e a costruire relazioni con i tuoi clienti.

Risorsa consigliata: Finalmente ho capito la finanza

Scopo: sapersi vendere…

 

Anche se in questo momento sei già impegnato come dipendente, queste competenze ti saranno comunque utili; le stesse ti permetteranno di “annusare” meglio l’aria e capire l’ambiente che ti circonda.

Se poi pensi di creare qualcosa di tuo, come business principale o anche solamente come “aiuto” animato dalla passione e dalla volontà di arrotondare, queste 4 abilità di eccellenza economica dovranno davvero essere le fondamenta.

“La sicurezza del lavoro è morta. I dipendenti devono occuparsi di licenziamenti, ridimensionamento, fusioni, ridimensionamento, acquisizioni, startup fallite, mancata raccolta di fondi e pivot che eliminano un intero reparto. Devi pensare a come creare un portafoglio di lavoro che ti dia sicurezza sul reddito “.

Mulcahy

Please follow and like us:

Permanent link to this article: http://www.unmillimetro.com/soldi/eccellenza-economica/

Emotività in ufficio, perché sì e come esprimere i propri sentimenti al lavoro

Lo hai sentito in tutte le salse, te lo hanno detto nelle riunioni periodiche, lo hai letto su libri ed articoli motivazionali e lo hai sentito da vari guru, “non dovresti vergognarti di mostrare la tua emotività in ufficio”.

 

Te lo confermo, è vero; è passato il periodo ed il mito dell’uomo (o la donna) granitico, inscalfibile, un muro di gomma che non esprime emozioni.

Da alcuni anni siamo entrati nell’ “era emotiva”.

Vero, l’emotività in ufficio può farti apparire più reale, più vero ed onesto, ma come esprimere in maniera positiva e costruttiva per te e per gli altri la propria emotività in ufficio?

 

 

Ecco i 5 sentimenti che non dovresti avere paura di mostrare per una corretta applicazione dell’emotività in ufficio:

Continue reading

Please follow and like us:

Permanent link to this article: http://www.unmillimetro.com/crescita/emotivita-in-ufficio/

Aumentare la produttività del 1000% in un anno? Possibile se applichi questa abitudine quotidiana

Cerchiamo ogni sistema per aumentare la produttività; trucchi da guru americani, alimentazione specifica, integratori e bibite miracolose.

Ognuno ha la sua ricetta; ma probabilmente aumentare la produttività è più semplice di quanto si creda.

Spesso basta una singola azione ripetuta.

 

 

Aumentare la produttività del 1000% in un anno? La singola azione necessaria.

Semplicemente svegliati ogni giorno, per un anno intero, un ora prima della tua sveglia standard ed investi questo tempo in te stesso.

Se lo farai con costanza ed impegno, non sarà affatto complicato aumentare drammaticamente la tua produttività.

 

Ma come usare bene questa ora?

Le azioni che puoi fare sono molte, ma non potrai assolutamente: cazzeggiare, usare il cellulare, fare cose che avresti dovuto fare durante la tua giornata standard.

 

Vediamo quali sono invece le azioni che potresti compiere per aumentare la produttività in un’ora:

Continue reading

Please follow and like us:

Permanent link to this article: http://www.unmillimetro.com/crescita/aumentare-la-produttivita/

Felicità? Potrebbe essere più semplice di quanto tu creda trovarla..

Lo scopo ultimo della nostra esistenza dovrebbe essere proprio questo, la ricerca della felicità.

 

Un buon aiuto in questa ricerca potrebbe arrivare dl definire correttamente cos’è la felicità e come noi guardiamo ad essa…

 

“Le persone non sono disturbati dalle cose, ma dal punto di vista che hanno sulle stesse.”

 

Il punto di vista e le aspettative sono molto semplici da spiegare con un esempio base:

Devi comprare un prodotto; ti aspetti che costi 100€; arrivi al negozio e scopri che ne costa solo 70€, FELICITÁ!

All’opposto, ti aspetti che il prodotto costi 30 €, arrivi al negozio e il prodotto costa sempre 70 € TRISTEZZA, RABBIA etc etc

 

Il prezzo del prodotto però non è cambiato, è la tua aspettativa, il tuo punto di vista ad essere diverso…

Gli psicologi hanno studiato queste aspettative, in particolare il Dottor Albert Ellis, il quale si può probabilmente definire come il maggior luminare sull’argomento.

 

Cosa dice il Dottor Ellis riguardo alla felicità?

“Le convinzioni sono ciò che causa la maggior parte della tua infelicità, la rabbia e l’ansia”.

Il problema è che alcune di queste credenze sono subdole.

Non ti rendi nemmeno conto di averle; anzi, sei ASSOLUTISSIMAMENTE certo che le stesse non fanno per niente parte del tuo bagaglio culturale.

 

Eppure, le stesse sono lì ed ostacolano la tua ricerca della felicità.

 

Ecco le 4 credenze più comuni che ostacolano la tua felicità e come bypassarle:

Continue reading

Please follow and like us:

Permanent link to this article: http://www.unmillimetro.com/crescita/felicita/

Miglioramento rapido? Compito semplice se applichi i 14 capisaldi creati da Grant Cardone

Uno scopo tra i più alti della vita umana è quello di migliorare continuamente, in ogni ambito della vita, ma esiste un modo per ottenere un miglioramento rapido e duraturo?

 

Secondo Grant Cardone sì, e sarà possibile farlo applicando i suoi princìpi.

 

Chi è Grant Cardone?

A differenza di molti altri guru della crescita americana Grant Cardone ha davvero realizzato tutto quello che dice.

Grant Cardone è una stella luminosa dell’imprenditorialità e della crescita personale d’oltre oceano.

Oratore a livello internazionale, scrittore, personaggio influente sui social media e grandissimo venditore, Grant Cardone potrebbe davvero diventare un mentore per molte persone che aspirano ad ottenere un miglioramento rapido e duraturo nei vari aspetti della loro vita.

 

Prima di tuffarti nelle indicazioni di Grant Cardone per un miglioramento rapido, cosa ne dici di iscriverti alla nostra newsletter? L’iscrizione alla stessa è il modo più semplice per non perdere nemmeno un articolo ed ottenere tutti i contenuti riservati agli iscritti…

 

Ok, fatto? Perfetto, grazie, procediamo!

Continue reading

Please follow and like us:

Permanent link to this article: http://www.unmillimetro.com/crescita/miglioramento-rapido/

Biografia di Leonardo; dovresti leggerla? Ecco cosa ne pensiamo noi…

Leggere biografie spesso è un ottimo modo per passare il tempo in maniera istruttiva; dalla vita e delle opere dei grandi del passato e del presente di possono imparare grandi lezioni, ancora di più se la biografia è di uno dei più grandi personaggi del passato; ecco a voi la biografia di Leonardo.

 

Tra gli autori di biografie, sicuramente uno dei migliori, se non il migliore è sicuramente Walter Isaacson, già autore, oltre alla biografia di Leonardo, anche di quelle di Albert Einstein, Benjamin Franklin e Steve Jobs.

 

Una volta che avrai provato il volo, camminerai per sempre sulla terra con gli occhi rivolti al cielo, dove sei stato e dove sempre vorrai tornare.

Leonardo Da Vinci.

 

Di cosa parla la biografia di Leonardo?

Leonardi da Vinci è uno degli artisti di punta del rinascimento, stratega, inventore, pittore, dotato di ingegno e grande etica del lavoro è sicuramente un simbolo italiano di cui essere fieri.

La biografia di Leonardo è un “tomo” impegnativo, come tutti i libri di Walter Isaacson, ma come tutte le sue altre opere ne vale davvero la pena.

Biografia di Lronardo, cover

La copertrina della biografia di Leonardo

Non hai ancora tempo per leggere tutta la biografia di Leonardo?

Potresti partire dal riassunto su Blinkist come ho fatto io (probabilmente poi farai come me e questo passaggio aumenterà solamente la tua voglia di leggere il libro completo), oppure partire leggendo quelli che per sono tre dei concetti più importanti estrapolabili dalla lettura della biografia di Leonardo.

Continue reading

Please follow and like us:

Permanent link to this article: http://www.unmillimetro.com/libri/biografia-di-leonardo/

Prima impressione, fai che sia positiva con questi 8 consigli!

La prima impressione è davvero così importante? I primi secondi sono davvero fondamentali e influenzano tutto il resto del rapporto?

 

Quante volte ti è capitato di giudicare una persona dalla “confezione”?

E quante altre sei stato tu stesso vittima di una prima impressione sbagliata, magari venendo colto in fallo da qualcuno mentre stai facendo qualcosa di stupido, sbagliato o non voluto, venendo beccato proprio in quel momento da una persona che non ti conosce o che volevi impressionare in maniera positiva?

Magari sei stato perfetto per tutto il tempo, poi, è bastato un attimo di distrazione o di rilassamento, ti sei “smollato” un attimo e proprio in quel momento è passato il tuo partner ideale, il tuo nuovo capo o quel cliente che stavi cercando di conquistare da tempo?

 

Ci sono alcuni momenti in cui la prima impressione è più importante di altri, come ad esempio:

  • Quando sei ad un per il lavoro dei tuoi sogni.
  • Quando incontri la famiglia del tuo partner o la sua compagnia di amici
  • Quando incontri colui/colei che desidereresti avere come partner
  • Quando incontri un potenziale partner commerciale per la tua azienda.

 

In tutto questi momenti, ed in molti altri la prima impressione può essere cruciale; una frazione di secondo che stabilisce una sensazione che farà da primo punto di riferimento fino a venire confermata o cancellata definitivamente.

Che cosa puoi fare per creare in modo affidabile un’ottima prima impressione con quasi tutti quelli che incontri?

prima impressione

Come fare un ottima prima impressione

Ecco qua la lista definitiva delle cose da fare per un’ottima prima impressione (Nota: per la quasi totalità sono azioni “preventive” da svolgere ben prima del fatidico incontro…)

Continue reading

Please follow and like us:

Permanent link to this article: http://www.unmillimetro.com/crescita/prima-impressione/

Insonnia? Se hai problemi ad addormentarti prova la tecnica 4-7-8

L’insonnia potrebbe sembrare un tema marginale per un blog incentrato sulla crescita personale, ma non lo è per niente, perché dalla qualità del nostro sonno dipende anche in maniera importante quanto sarà produttiva la nostra giornata.

Non è il momento di disquisire su quante ore sia necessario dormire.

Ogni persona ha un adeguato feedback e “storico” per sapere di quante ore di sonno ha bisogno, il problema spesso è quello di trasformare la quantità in qualità.

Operazione possibile combattendo l’insonnia, condizione episodica o più frequente che non ci permette di dormire.

insonnia

insonnia

Problemi di insonnia? Prova una soluzione naturale

Se ti capita di passare buona parte della notte rigirandoti nel letto a contare le pecorelle o semplicemente anelando un po’ di meritato sonno questa tecnica potrebbe davvero funzionare.

Questo sistema, che punta ad addormentarsi in poco tempo è sempre più sulla bocca di tutti, dai professionisti del settore ad utenti comuni che lo consigliano sempre più spesso.

 

Innanzitutto, cos’è l’insonnia?

L’insonnia è un disturbo nel sonno consistente nell’incapacità di addormentarsi, anche in condizioni in cui il nostro corpo ne ha veramente bisogno.

Continue reading

Please follow and like us:

Permanent link to this article: http://www.unmillimetro.com/un-millimetro/insonnia/

Obiettivo definito, perché è così importante per arrivare al risultato

Avere un obiettivo definito (il goal) ed un programma in varie fasi per raggiungerlo è un passo fondamentale per la realizzazione di un risultato.

Continue reading

Please follow and like us:

Permanent link to this article: http://www.unmillimetro.com/crescita/obiettivo-definito/

RSS
Facebook
Facebook