UA-97087501-1

Crescita e risultati; 8 regole per ottenerle

Please follow and like us:

Crescita e risultati sono due obiettivi a cui dovranno puntare per la nostra realizzazione personale e lavorativa.

Ma come si fa ad ottenere crescita e risultati in maniera pratica, con un percorso che porti ad una vera realizzazione, non solo teorica?

Semplicemente concentrandosi su alcuni princìpi ed utilizzandoli come pratica linea guida quotidiana.

 

 

“I principi sono verità fondamentali che servono da basi per un comportamento che ti fa ottenere ciò che vuoi dalla vita”.

Ray Dalio, I princìpi del successo . 

 

Dalio ad esempio nel suo libro si concentra su competenze come il processo decisionale, l’investimento e la gestione delle organizzazioni.

Leggendo questo libro, unendolo a quanto ho letto sulla crescita personale e calibrandolo sulla mia esperienza ho buttato giù una lista di princìpi, sicuramente migliorabile ed adattabile alle tue esigenze ma che possono essere adatte come base di partenza:

Crescita e risultati, principio 1. Stress + Riposo = Crescita

Sia che tu voglia migliorare fisicamente, mentalmente o migliorare un’abilità specifica, devi spingerti ai limiti esterni della tua abilità p capacità attuale, e poi proseguire quel duro lavoro con un minimo sforzo in più (il famoso unmillimetro 😉 il recupero ed il mantenimento appropriati.

Decenni di ricerca nella scienza degli esercizi (fisici o mentali) dimostrano che questo è il modo in cui diventi più forte e più veloce, e gli ultimi studi e ricerche sulla scienza cognitiva mostra che questo è anche il modo in cui diventi più intelligente e più creativo .

 

Crescita e risultati, principio 2. Concentrati sul processo, non sui risultati

I migliori atleti e imprenditori non sono focalizzati sull’essere i migliori; sono focalizzati sul costante miglioramento di sé stessi.

Quando smetti di prestare attenzione ai risultati esterni – come se vinci o perdi, raggiungi una certa promozione o raggiungi qualche altra forma di convalida – rimuoverai una grandissima pressione su te stesso e potrai concentrare le tue energie sulle cose che puoi controllare.

Di conseguenza, quasi sempre otterrai un rendimento migliore. La ricerca dimostra che concentrarsi sul processo è la cosa migliore sia in funzione delle prestazioni sia per la salute mentale.

 

Crescita e risultati, principio 3. Resta umile

L’umiltà è la chiave per la crescita. Se non si mantiene una mente aperta, si limiterà fortemente le opportunità di imparare e progredire. I migliori atleti si fidano dei loro programmi di allenamento ma sono costantemente alla ricerca di nuovi modi per migliorare. Lo stesso vale per i migliori pensatori e creativi; tendono ad essere fiduciosi ma non arroganti e controllano il loro ego.

La conoscenza è in continua evoluzione e progresso – se vuoi evolvere e crescere costantemente, dovrai mantenere una mente aperta.

 

Crescita e risultati, principio 4. Costruisci la tua tribù

C’è un vecchio detto che dice che sei media delle cinque persone con cui passi la maggior parte del tempo.

Ti dico una cosa, è la verità…

Un ampio e crescente insieme di ricerche sulla scienza comportamentale mostra che la motivazione (o la sua mancanza) è contagiosa.

Diversi studi hanno dimostrato che il 70% del tuo livello di fitness può dipendere dalle persone con cui ti alleni e ti confronti.

Non devono essere fisicamente persone che si allenano in palestra o vengono a correre con te, possono semplicemente essere contatti con cui condividi una connessione su un app sportiva o che frequenti.

Questo sistema è un misto tra la tecnica dello “sputtanamento” (temine Oxfordiano ;-), con cui si intende qualsiasi condizione in cui amici possono “sfotterti” anche in maniera bonaria) e la competizione, che a qualsiasi livello fa parte delle nostre vite.

[Nota personale: non sono mai stato un grande atleta, ma un anno fa ho deciso di iniziare a correre… quello che mi fa andare ancora adesso, anche col freddo, tre volte alla settimana, a volte è solo la consapevolezza che i miei contatti vedranno sull’app Garmin che utilizziamo tutti che sono quello che non sta facendo niente…]

Altre ricerche mostrano che se lavori su compiti mentali con persone con uno scopo specifico ed ami quello che fanno, è più probabile che ti comporterai allo stesso modo. Se, d’altra parte, ti circondi di persone che hanno un atteggiamento negativo e si concentrano esclusivamente su risultati apparenti o sul mantenere lo status quo, anche la tua esperienza ne risentirà e ti troverai nella stessa loro condizione.

Crescita e risultati per migliorare

Crescita e risultati sono una scala perfetta

Crescita e risultati, principio 5. Fai piccoli passi coerenti per ottenere grandi guadagni

Le abitudini si costruiscono su se stesse. Se vuoi fare qualsiasi tipo di cambiamento significativo, una cosa saggia è quella di farlo gradualmente e nel tempo.

Ad esempio, nel modello di comportamento creato del ricercatore di Stanford BJ Fogg, l’azione ed il compimento della stessa dipende sia dalla motivazione della persona sia dalla sua capacità di completare un determinato compito.

Se ti getti a capofitto su un compito, in maniera impegnativa, rischi di scoraggiarti e smettere rapidamente.

Ma se aumenti la sfida in modo incrementale, quello che è stato difficile la scorsa settimana sembrerà più facile oggi.

Azione sintetizzabile così: le vittorie piccole e consistenti si accumulano nel tempo, portando a enormi guadagni.

 

Crescita e risultati, principio 6. Essere un minimalista per essere un peso massimo

Non puoi essere bravo in tutto.

Rifletti regolarmente su ciò che conta di più per te e concentra i tuoi sforzi lì.

Sii un minimalista nei tuoi compiti, studi e specializzazioni per essere un peso massimo in quei campi, quelli che sono veramente importanti per te.

 

Crescita e risultati, principio 7. Rendi la distrazione più difficile

La forza di volontà è sopravvalutata. Piuttosto che affidarsi completamente all’autocontrollo, progetta intenzionalmente il tuo ambiente per rendere l’interruzione, la distrazione più difficile.

Ad esempio, se (come tutti) sei costantemente distratto dal tuo smartphone, non limitarti a spegnerlo, ma rimuovilo completamente dal luogo in cui stai cercando di concentrarti.

Se la tua sfida è mangiare sano, invece di affidarti alla tua forza di volontà quando sarai sul divano davanti alla televisione (posto notoriamente deleterio per la dieta), tieni semplicemente i “pocci” e le “schifezze” fuori di casa.

Questo vale per tutto.

Non pensare solo a come raggiungere i tuoi obiettivi; pensa a tutto e ricorda “Lontano dagli occhi, lontano dallo cuore stomaco”

 

Crescita e risultati, principio 8. Ricorda di provare gioia

All’inizio, potrebbe sembrare folle.

Chi non vuole provare gioia? Ma molte persone diventano così motivate a continuare a crescere ed a progredire che a volte dimenticano di essere pienamente presenti per momenti speciali o trascurano di fermarsi a celebrare i propri risultati e traguardi.

Non cadere in questa trappola: è particolarmente pericolosa.

“I momenti di gioia non ci danno solo la felicità, ma ci danno anche la forza”, afferma Adam Grant, autore dell’opzione B : Affrontare le avversità, costruire la resilienza e trovare gioia.

Quando le cose non stanno andando bene, possiamo ricorrere a ricordi felici per darci la capacità di andare avanti, anche questo è crescita.

 

Applica questi princìpi e la tua crescita volerà alle stelle!

 

Hai un punto 9 da suggerirci? Scrivilo nei commenti….

 

 

Permanent link to this article: http://www.unmillimetro.com/crescita/crescita-e-risultati/

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

RSS
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us