UA-97087501-1

Il potere del subconscio

Il potere del subconscio è ormai un classico dall’alto dei suoi quasi 60 anni di vita nel settore dei libri di auto-aiuto personale.

Il potere del subconscio (The Power Of Your Subconscious Mind in lingua originale) punta ad insegnare ad utilizzare la visualizzazione ed altri metodi come suggerimenti per adattare il comportamento inconscio verso un andamento positivo e produttivo.

Il subconscio, soprattutto nella seconda metà del 900 è sempre stato considerato un tema un po’ sui generis; qualcosa che sì, probabilmente esisteva e influenzava tutto il resto ma forse proprio a causa della sua non tangibilità di difficile gestione.

Proprio in quel periodo, Joseph Murphy, l’autore di “Il potere del subconscio” ha dato in pasto la sua opera al popolo americano, raccogliendo consensi positivi dati dal fatto che la stessa a differenza di molte delle altre dello stesso periodo, metteva un piede in entrambe le categorie interessate a questa area, scienza e religione.

 

Se “Il potere del subconscio” fosse un libro di recente pubblicazione potremmo dire che sullo stesso prima della sua commercializzazione sia stata fatta una buona ricerca di marketing e di individuazione delle nicchie 😉

 

In ogni caso, che sia stato per un buon pubblico potenziale, per gli argomenti trattati o per lo stile di scrittura, il libro ha riscosso velocemente successo, vendendo milioni di copie.

 

“Mantieni la tua mente cosciente occupata pensando alle migliori aspettative”. Joseph Murphy

 

Ma di cosa si parla in questa opera?

“Il potere del subsconscio” è essenzialmente una guida alla manipolazione del proprio comportamento, al fine di ottenere quanto si desidera veramente, abbandonando al contempo le cattive abitudini.

 

Ad esempio:

  • La visualizzazione è un mezzo per utilizzare l’effetto placebo a proprio vantaggio.

Puoi utilizzare la tua immaginazione per suggerire idee al tuo subconscio ed ottenere quello che vuoi.

Se lo farai frequentemente, la tua mente indirizzerà il subconscio verso la realizzazione e l’ottenimento delle idee; senza che la tua parte cosciente non se ne renda nemmeno conto.

È il famoso ed a volte abusato concetto del visualizzarsi nel compimento di una determinata azione e raggiungimento dell’obiettivo o risultato stesso.

Non è altro che una riproposizione a livello mentale dell’effetto placebo.

Un effetto molto noto in medicina che costituisce (banalizzando) nel somministrare una pillola contenente solamente zucchero, senza “medicamenti” reali e verificando nel paziente un miglioramento, dato solamente dalla “credenza” nella bontà della medicina e dei suoi effetti.

 

  • In caso di dubbio, dormici sopra. Spesso, puoi prendere decisioni più sicure dopo una buona notte di riposo.

Un altro modo in cui puoi utilizzare il tuo subconscio è semplicemente dormire sulle cose quando hai un momento difficile da decidere.

Aggiungo una mia postilla, se non vuoi dormirci sopra almeno stacca completamente dal problema, fai qualcosa che non c’entra niente, magari un po’ di sport.

Il concetto è che Il tuo subconscio può elaborare le informazioni più velocemente e in modi diversi rispetto al tuo sé cosciente.

Pertanto, lasciarlo agire mentre dormi può portare a pensieri più chiari e ad un’opinione più chiara il giorno dopo.

Cerca inoltre di dormire bene, il sonno è fondamentale!

 

  • Desidera il bene per gli altri senza invidiarli, perché questo sentimento ti impedirà di ottenere ciò che vuoi.

Mentre il tuo subconscio può essere molto utile se guidato nella giusta direzione, a volte può anche lavorare contro di te.

Se segretamente disprezzi gli altri per avere qualcosa che vuoi, renderai meno probabile per te raggiungere quella cosa.

Non cadere mai in una mentalità da vittima, c’è abbastanza denaro, premi e soddisfazioni per tutti, pensa positivo, fai il tifo per gli altri (o quantomeno non li osteggiare ed invidiare) e l’universo lavorerà per te (sì lo so che fa molto “The Secret”, ma d’altra parte il libro della Byrne non è altro che la spettacolarizzazione dei testi di crescita personale che hanno avuto più successo).

 

La cover de il potere del subconscio

il potere del subconscio, la copertina

Cosa penso de Il potere del subconscio?

Il libro mi è piaciuto, è scritto bene e pieno die sempi che aiutano a renderlo fluido e leggero in fase di lettura.

Le lezioni di questo libro sono a mio parere utili, anche se forse niente di rivoluzionario…

Ma se ben applicate possono fare miracoli, in un area della nostra mente che è ancora in parte non ben conosciuta.

 

Ho acquistato questo libro su Amazon per il mio Kindle, ti lascio qua il link, è un collegamento che mi permetterà di ottenere una piccola commissione in caso di acquisto, questa “mancia” non influirà assolutamente sul costo per te, ma sarà uno stimolo per me per continuare ed un indicazione di bontà del mio lavoro.

Se invece hai già letto questo libro, sarei curioso di conoscere la tua opinione…

Permanent link to this article: http://www.unmillimetro.com/crescita/il-potere-del-subconscio/

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.