UA-97087501-1

Paura: ok, ma fai comunque quello che devi per aumentare la tua fiducia

La provi ogni volta che valuti un cambiamento; sia che tu stia affrontando la sfida di un nuovo lavoro, un nuovo impegno personale o professionale o una modifica importante nelle tue abitudini, eccola lì che si affaccia, è la paura, colei che appare per tenerti al sicuro, nemica del cambiamento e fedele alleata e “figlia” del cervello rettiliano.

 

É perfettamente normale sentire e provare paura di fronte ad un cambiamento; saremmo degli sciocchi e degli sprovveduti se così non fosse.

Però questo cambiamento lo dobbiamo analizzare, studiare, capire e combattere, non farci inchiodare dallo stesso in una situazione stagnante che potrebbe apparire rosea al momento ma non stabile e per sempre.

 

Mi sono reso conto che potevo sentire la paura e farlo comunque … devi abbracciare la paura e il fallimento, è l’unico modo in cui lo straordinario è reso reale”.

Jessica Di Lullo

 

Stay Hungry, Stay Foolish” (Siate affamati, Siate folli)

Steve Jobs

 

Ci vuole certamente un pò di follia per abbracciare la paura ed il fallimento ed essere ancora pronti a renderlo reale, ma ciò è possibile e necessario se si vuole crescere e progredire.

 

Combatti la paura con questi suggerimenti:

  1. Combatti la paura definendo cosa significa per te la fiducia

La fiducia in se stessi è probabilmente la miglior arma per combattere la paura.

La fiducia però non deve solo venire dai successi precedenti altrimenti si tratterebbe nel migliore dei casi da un circolo virtuoso senza possibilità di accesso, ma deve anche venire dall’auto convincimento di riuscire, di migliorarsi, di migliorare una situazione “stagnante”:

“La vera fiducia racchiude la volontà di andare avanti anche di fronte alle avversità.

Qualunque cosa accada, puoi affrontarlo ed uscire vincente. Questa è fiducia”.

Tony Robbins

 

Accetta e prendi atto del tuo potenziale di riuscita, così otterrai la fiducia che sopravvanzerà la paura.

 

2. Combatti la paura smettendo di confrontarti con gli altri

“Il confronto è il ladro della gioia”.

Questa affermazione non viene da noi di UnMillimetro ma dall’autorevole ex presidente americano Theodore Roosevelt

Se guardi costantemente altrove o agli altri e confronti  la tua idea, proposta o progetto con dei “corrispettivi” che sono già avviati o vincenti sicuramente sarai demotivato.

Questo perchè penserai che non potrai mai raggiungere il loro livello.

Di più, per il famoso proverbio “l’erba del vicino è sempre più verde” anche un progetto basico, magari ancora più raffazzonato del tuo potrebbe sembrarti più vincente  e buttare giù la tua autostima e fiducia.

Ricorda; ciò che hanno conquistato gli altri non determina quale sia il tuo potenziale.

Il confronto con qualsiasi cosa che non sia te stesso non dovrebbe influire nella tua personale definizione di successo.

Paura o fiducia

La paura ti può bloccare, combattila!

3. Per combattere la tua paura, manda il tuo critico interiore aff… fare una passeggiata 😉

La paura in se non è uno stato d’animo totalmente errato; ma lo può diventare quando la stessa è paralizzante.

Spesso è proprio il tuo critico interno la persona che “abbatte” maggiormente le tue idee, i tuopi progetti e mina i tuoi pensieri positivi.

Ogni tanto prenditi un attimo per riflettere a fondo sulle tue motivazioni, il tuo percorso, da dove sei partito, dove vuoi arrivare ed a che punto sei.

Indossa i panni dell’investigatore obiettivo e cerca di fare una valutazione neutra, cercando di non farti influenzare ne da un attggiamento ottimista ne al contrario da uno troppo pessimista!

 

4. Combatti la paura cercando dei sostenitori

A volte il tuo peggiore nemico puoi essere te stesso.

Il tuo critico interiore, il tuo cervello rettiliano, tutto può frenarti, rallentarti e farti dubitare su te stesso.

Ecco perchè avere una claque di tifosi può essere una buona idea e non solo per l’aspetto motivazionale.

Se scegli bene il tuo gruppo di supporto;(scegliendo persone che abbiano un buon livello di fiducia in loro stessi) ti troverai in un solo insieme di persone un gruppo motivazionale e di controllo.

Quando credi di poter raggiungere i tuoi obiettivi, e le persone che contano di più la pensano così, potresti essere sorpreso di quanto sei sicuro di superare gli ostacoli e raggiungere le tue pietre miliari.

 

La paura è un ottimo freno in molte situazioni, ma essendo un sentimento “primitivo” spesso tende a mettere un pò i bastoni tra le ruote alla nostra forza di volontà, soprattutto quando vogliamo migliorare e crescere.

Dimentica la tua paura, almeno per un pò….

 

 

Permanent link to this article: http://www.unmillimetro.com/crescita/paura/

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.