UA-97087501-1

Trova il tuo perchè, la recensione di Un Millimetro

Simon Sinek è un imprenditore ed influencer in molti ambiti della moderna imprenditorialità e business; uno dei temi a lui più cari è quello del trovare una missione, per il proprio business o la propria vita, percorso scopribile grazie anche a “Trova il tuo perchè”.

 

Trova il tuo perchè, il percorso

Tutto probabilmente parte da un TED fantastico del 2009 di Simon SInek; questo TED diventò poi un libro, “Partire dal perchè” che è sfociato poi in “Trova il tuo perchè”.

Ho letto tempo fa il primo libro della sequenza, ma non mi ha impressionato, mentre trovo l’accoppiata discorso TED e “Trova il tuo perchè” davvero fondamentale e di valore.

 

La realizzazione è un diritto e non un privilegio. Simon Sinek

Le tre lezioni apprese leggendo questo libro:

Questa opera, pur non essendo enorme apporta numerose lezionie d insegnamenti; io ne ho selezionate tre, quelle che mi sono “rimaste” di più:

Trova il tuo perché di Simon SInek, la copertina

La cover di trova il tuo perché di Simon Sinek

Lezione 1: Per trovare il tuo perchè parti dal passato.

Se vogliamo capire a cosa puntiamo e perchè lo vogliamo, il sistema migliore è quello di partire dal passato.

Solo un introspezione ed analisi del proprio trascorso ci permetterà infatti di valutare esattamente quanto abbiamo fatto, le motivazioni che ci hanno spinto e cosa ci faceva e fa davvero piacere fare.

Raccontare agli altri o a se stessi la propria vita è un ottimo sistema se si vuole capire esattamente quali sono i punti importanti della stessa, i momento cruciali e le cose che ci hanno appassionato.

Prova ad esempio a pensare ad uan decina di racconti riguardanti te stesso, di diversi perodi della tua vita, lavorativi e personali e cerca di trovare i fili logici e le connessioni tra gli stessi.

I fattori in comune tra gli stessi, possono essere un ottima guida del tuo perchè.

 

Lezione 2 da “Trova il tuo perchè”. Dopo i perchè valuta i COME.

Se hai trovato i perchè adesso è ora di fare un passetto in più.

É il momento infatti di prendere i perchè e trasformarli o evolverli in come.

Come si fa a trovare i propri come?

I tuoi HOW? si indentificano anch’essi tramite un lavoro di introspezione ed analisi; prendi ad esempio un pò di tempo per analizzare come lavori, a cosa pensi e come passi il tuo tempo.

Annota le routine quotidiane che ti hanno permesso di ottenere risultati e rendimenti migliori e quali abilità hai ottenuto e sviluppato.

La somma di abilità che padroneggi e routine vincente è un ottima combinazione!

 

Lezione 3: Hai le abilità e le routine vncenti, applicale, persevera e pratica.

Se sei arrivato a conoscere il tuo percorso vincente sei già in ottima posizione per raggiungere la felicità e la tua realizzazione.

desso cerca solo di applicare il più possibile questa routine, correggendola e migliorandola pian piano, se necessario, al fine di renderla sempre migliore per te stesso.

Arriva a creare il tuo “elevator pitch” ossia, una frase o un paragrafo che rappresenti il tuo perchè.

 

Trova il tuo perchè: conclusione.

La mia recensione di “trova il tuo perchè” non può certo racchiudere in poche righe i concetti spiegati ed illustrati in un intero libro.

Libro che presenta spunti interessanti, i quali, se correttamente applicati, possono permetterci di evolvere al prossimo livello, quello in cui scopriamo la nostra missione ed iniziamo ad intravedere il percorso.

Io l’ho letto e ti consiglio di farlo; se non ti senti ancora pronto all’acquisto, almeno segui alcuni TED di Simon Sinek, ne vale davvero la pena.

 

 

 

 

Permanent link to this article: http://www.unmillimetro.com/libri/trova-il-tuo-perche/

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.