obiettivi carriera

Obiettivi carriera, 15 adatti ad ogni ruolo e professione

Quando si parla di Obiettivi Carriera si pensa a Manager, Professionisti, commerciali ed altri ruoli importanti. Ma non pensi che sia giusto avere obiettivi anche se fai un lavoro diverso? Chi dice che un lavoro meno “verticale” o prestigioso, non debba avere obiettivi carriera?

Alla fine il lavoro (per 35 anni e cresce…) occupa una buona parte della nostra vita, ecco perchè anche qua dovremmo applicare la logica del miglioramento, unmillimetro alla volta.

Che tu abbia una carriera o una professione, la definizione degli obiettivi è un passo importante per la soddisfazione e il successo sul lavoro.

Tuttavia, stabilire degli obiettivi non è sempre facile.

Serve un piano strategico. Ecco come stilarlo:

Esempi di obiettivi carriera

obiettivi carriera
obiettivi carriera

Ottenere una promozione

Quando punti ad una promozione devi partire da un piano strategico. Fai conoscere al tuo capo le tue aspirazioni e chiedi consiglio e assistenza. Concentrati sul miglioramento delle tue competenze professionali e trasversali, frequentando i corsi di sviluppo professionale offerti dalla tua azienda o cercandone alcuni online. Crea un portfolio per presentare i tuoi sforzi con prove di quanto fatto, faranno curriculum e potranno sermpre esserti utile. Chiedi e negozia.

Cambiare carriera

Sempre meno persone trascorrono tutta la loro carriera lavorativa facendo lo stesso compito o attività. Cambiare oggi è la normalità. Dovresti sempre essere pronto ad un cambio carriera, mansione, azienda. Per farlo, segui quanto già indicato nel punto precedente.

Diventa il capo

Ambizioso? Perchè invece che chiedere un aumento non passare direttamente al vertice? Continua ad accrescere le tue compotenze ed allargale a business plan ed amministrazione. Valuta se puoi aprire qualcosa di tuo, entrare in società, valutare la possibilità di un franchising. Certo, sarà come ricominciare da zero, ma nel medio lungo termine potrebbe esserne valsa la pena.

Miglioramento prestazionale

Che tu abbia un feedback dalla direzione, o che tu te lo debba creare da solo, ogni 6 mesi o almeno ogni anno dovresti puntare ad una sorta di valutazione delle prestazioni. Concentrati sul miglioramento delle aree in modo da essere pronto per eventuali promozioni disponibili. Chiedi a chi è sopra di te o autostabilisci degli obiettivi di sviluppo professionale.

Migliora le tue capacità comunicative

Qualsiasi sia il tuo ruolo, dovrai curare le tue capacità comunicative. Imparare a comunicare con vari livelli all’interno dell’organizzazione può aiutarti a evitare problemi, aumentare la tua consapevolezza culturale e assicurare la comprensione delle tue idee.

Se hai un ruolo artistico o certificazioni, diplomi e feedbakc scritti, valuta di creare un sito web personale

La creazione di un sito web personale fornisce una piattaforma per mostrare le tue capacità e prepararti per il futuro. Includere traguardi e competenze professionali. Un sito web efficace può aiutarti se stai cambiando carriera in quanto può fungere da portfolio.

Accresci le tue conoscenze

Aggiungi costantemente al tuo elenco nuovi contatti del settore. Il networking può fornire preziose opportunità, aprire le porte e presentarti a coloro che possono aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi sia a lungo che a breve termine.

Ottieni una laurea o un certificato professionale

Qualunque sia la tua professione, è importante continuare a imparare e rimanere al passo con gli ultimi sviluppi. Perseguire un diploma post-laurea, o una certificazione, non solo migliora le tue competenze, ma fornisce la verifica delle tue capacità professionali. Inoltre, una laurea o un certificato professionale può significare opportunità di promozione e aumento di stipendio.

Cambia lavoro

Se decidi che la tua posizione attuale non soddisfa le tue esigenze e desideri, potrebbe essere il momento di cambiare lavoro. Rimanere in un lavoro senza uscita porta solo a frustrazione, stress e delusione. Tuttavia, se rendi note le tue intenzioni, coloro a cui fai rapporto potrebbero renderti ragionevole la tua permanenza fornendo parte di ciò che ritieni manchi al tuo lavoro.

Persegui nuove esperienze e opportunità

Forse una delle opportunità di crescita professionale più facili e veloci è esplorare nuove opzioni nel tuo attuale campo di carriera. Prova a fare volontariato per progetti speciali e qualsiasi sviluppo e formazione professionale interni. Esplorare l’area in cui lavori attualmente può offrire opportunità per raggiungere i tuoi obiettivi professionali di cui prima non eri a conoscenza.

Migliora le tue prestazioni lavorative

Mentre persegui gli obiettivi professionali che ti sei prefissato, assicurati di sfruttare al massimo ogni giornata nella tua posizione attuale. Mostra un atteggiamento positivo, arriva presto, sii proattivo e affronta tutte le aree che una revisione delle prestazioni potrebbe indicare come un’area in cui devi migliorare. Vuoi assicurarti di brillare nella tua posizione attuale per impressionare tutti sulla tua strada verso il successo.

Aumenta la tua conoscenza e formazione professionale

Cerca per la tua posizione attuale seminari, formazione professionale e la possibilità di ottenere certificazioni professionali. Conserva un portfolio come prova del tuo continuo apprendimento (il famoso sito web…). Assicurati che i tuoi obiettivi di performance includano opportunità di sviluppo professionale. Inoltre, informati sulle responsabilità lavorative dei tuoi colleghi, di coloro che lavorano nei dipartimenti laterali e di coloro a cui fai rapporto; potresti scoprire un lavoro che soddisfa tutti i tuoi obiettivi professionali individuali.

Aumenta i tuoi guadagni

Un altro esempio di obiettivo professionale è il desiderio di guadagnare di più. Non c’è niente di sbagliato nel far sapere al tuo capo che hai interesse ad aumentare i tuoi guadagni.

Ricorda, a volte non otteniamo perché non chiediamo.

Se l’aumento di stipendio è uno dei tuoi principali obiettivi professionali e credi davvero di trovarti in un lavoro senza uscita, potrebbe essere il momento di cercare opportunità altrove…

Assumiti le tue responsabilità

È importante assumersi la responsabilità e portare a termine le cose. Stabilire degli obiettivi crea una struttura per la responsabilità in quanto devi ritenerti responsabile del completamento di ogni obiettivo. Inoltre, coloro con cui lavori e ai quali riferisci vedranno la tua responsabilità, una risorsa desiderabile per la crescita e la promozione della carriera.

 

Obiettivi carriera, come fare?

Puoi perseguire ogni obiettivo tramite 3 semplici passi:

# 1. Pianifica

Inizia a guardare alle carriere che corrispondono alle tue capacità, ai requisiti salariali e alle aree di interesse. Esplora il mercato del lavoro per creare un elenco di possibili aree di promozione o un lavoro diverso. Considera attività a breve termine, modi per accrescere le tue competenze ed opportunità di networking.

# 2. Spezzetta

Identifica i piccoli passi necessari per per raggiungere i tuoi obiettivi, stabilisci per ciascuno di essi una scadenza ed un riscontro (altrimenti come farai a sapere se li hai raggiunti?

#3. Ricompensati

Ogni volta che hai successo nel perseguire i tuoi obiettivi, ricompensati. Prenditi un giorno libero per fare qualcosa che ami.

Fai qualcosa che ti piace ma che non vada contro ai tuoi obiettivi (evita acquisti impulsivi, pasti non salutari etc.)

 

Una buona carriera è un viaggio che dura tutta la vita.

Inizia oggi il percorso verso la carriera che desideri o il tuo successo professionale; le ricompense sono fantastiche!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.