Unmillimetro.com

Passi piccoli, ma costanti, per arrivare in cima al mondo!

Crescita, Libri

Libri da leggere! Ecco quali sono i nostri consigli per una lettura utile

Finalmente le vacanze stanno arrivando o sono arrivate per quasi tutti noi.

Indipendentemente da dove andrai in vacanza, se puoi, oltre a goderti un po’ di meritato relax dovresti approfittare del tempo libero e della mente sgombra per fare qualcosa per te.

Ad esempio leggendo qualche libro sui vari aspetti inerenti alla crescita personale.

Aspetti che potrai poi applicare al rientro dalle vacanze a settembre.

Ecco qua, la lista di libri da leggere di Un Millimetro.

Scorrendo questa seconda parte della lista (hai perso la prima? La trovi qua!) magari ti chiederai, ma perché mi vengono consigliati libri “vecchi”?

Il motivo è molto semplice; questa lista di libri da leggere contiene opere che in poco tempo sono diventate bestseller; letti, recensiti ed approvati da migliaia di persone; niente di appena uscito, ancora non utilizzato.

Con in più un altro vantaggio; essendo libri un po’ “datati” probabilmente li puoi trovare anche nella biblioteca pubblica della tua città, quindi non hai nemmeno la scusa del costo…

Pronto con la prima parte della lista di libri da leggere?

La legge del contrario

La legge del contrario di Oliver Burkeman

Oliver Burkeman è autore di una rubrica quotidiana sul Guardian, tradotta in Italiano da L’Internazionale (pubblicazione che ti consiglio caldamente, in quanto, soprattutto se non ami leggere in lingua originale, leggendo L’internazionale puoi davvero farti un idea di quelloc he succede e cosa si pensa fuori dal limitato orticello italico…).

[Nota a margine; non credo negli oroscopi, ma vale la pena leggere questo settimanale già solo per l’oroscopo di Rob Brezsny].

Burkeman è uno scienziato dell’arte moderna, un acuto osservatore della nostra civiltà in tutti i suoi aspetti.

Nessun luogo comune negli articoli di Burkeman, ma sempre un punto di vista originale ed interessante in ognuno dei suoi articoli.

In questo libro, grazie alla “non limitazione” dello spazio disponibile, Burkeman dà il meglio di sé, analizzando un tema già discusso più volte qua su UnMillimetro; la felicità e la sua ricerca.

Nessuna strategia del pensiero positivo, ne teorie alla The Secret per Burkeman, ma bensì una demolizione chirurgica e motivata di queste teorie da santone.

Lo “spazio così liberato” viene riempito da Burkeman con dati e ricerche scientifiche, provenienti dalle più svariate fonti (da teologi di varie religioni a consulenti aziendali, passando per istruttori militari, esperti di terrorismo e negoziatori).

Il succo del libro?

Un sistema per poter vivere in maniera serena e soddisfacente, accontentandosi di ciò che si ha, apprezzando i piccoli risultati, godendo della ricerca e della sperimentazione e metabolizzando in maniera positiva il fallimento.

Lo hai già letto?

Cosa ne pensi?

Please Share:

La forza della fragilità

La forza della fragilità di Brenè Brown

Famosa ricercatrice americana, è un’autorità quando si tratta di parlare di emozioni ed interazione con gli altri.

Non proprio un topo di laboratorio, Brenè è molto conosciuta anche grazie ai suoi Ted Talk; interventi video stabilmente nelle classifiche dei top.

In questo libro la dottoressa Brown descrive l’importanza della vulnerabilità in comparazione con l’inflessibilità, la corazza e la rigidità nell’affrontare la vita.

Un approccio saggio, a prima vista assimilabile alla mentalità buddista, orientale per dare massimo valore alla propria vulnerabilità, sentimento, stato d’animo.

Perfetto se vuoi che il primo settembre sia l’inizio di un cambiamento e di una nuova vita.

Hai già letto questo libro? Condividi la mia “recensione”?

libri da leggere e loro applicazione pratica

Mindset

Mindset di Carol Dweck

Tra i vari libri per l’estate non poteva non essercene uno dedicato completamente alla crescita personale!

Tra i “mille” usciti ogni anno ho scelto questo; ne avevo letto il riassunto su Blinkist in maniera un po’ scettica, ma poi ho deciso di dare una possibilità a Mindset e non me ne sono pentito.

Quest’opera si potrebbe definire il classico libro di crescita personale a cui è stata rimossa tutta la “fuffa”, sostituita con pregiata ricerca scientifica.

Se ti interessa il tema della crescita e del miglioramento personale, quest’estate leggi questo libro.

Per partire alla grande a settembre!

Lo hai già letto? Cosa ne pensi?

Cosa ne pensi di questa lista di libri da leggere?

La tua lista personale è diversa?

Ti va di farcela conoscere nei commenti?

Pubblicità

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.