Libri

Libri, per qualcuno una passione, un hobby, un “miglior-amico” cartaceo sempre pronto a farti sorridere, pensare, riflettere e crescere.

Per molti altri, tomi inutili, fastidiosi e sinonimo di noia ed obbligo.

 

Fortunatamente, io rientro nella prima categoria; da sempre ho trovato un immenso piacere nella lettura, sensazione che provo ancora adesso nonostante gli impegni della vita ed i continui stimoli derivati da smartphone, social media e nuove tecnologie in generale provino a distrarmi dagli stessi ogni giorno.

Sono da sempre un affezionato del libro cartaceo, la copertina, la sensazione tattile ed il profumo della carta, l’azione del girare le pagine, sono tutte sensazioni che un libro digitale non potrà mai darmi.

Alcuni anni fa però ho abbracciato la categoria degli e-book, per due ragioni principali che permangono tutt’ora:

  1. viaggiando molto, la leggerezza e disponibilità di libri presenti in un e-book reader è davvero impareggiabile. Ricordo ancora, quando, ormai tanti anni fa, metà del peso della mia valigia era in libri…
  2. l’e-book reader con retro illuminazione è una manna dal cielo, se vuoi leggere quando gli altri (bambini, coniuge) dormono!

 

Ma perché, almeno secondo me dovresti leggere?

  1. Accresce il tuo vocabolario
  2. Stuzzica la tua mente e creatività
  3. Ti permette di crearti dei mentori scegliendo personaggi illustri e famosi di cui leggere le biografie.

Puoi leggere ciò che vuoi, ma la mia combinazione ideale è un alternanza di lettura di evasione e lettura di crescita.

 

Non ti piace proprio leggere?

Avrai bene un altra passione! Ottimo, allora leggi in merito ad essa, riviste, libri etc ci sono per ogni categoria e prodotto.

Man mano ti appassionerai alla lettura…

 

Cappello blu De Bono, colui che ha tutto sotto controllo

Quando si inizia qualcosa va portato a termine e in ambito 6 cappelli per pensare, dopo il cappello bianco e il cappello rosso, il cappello nero, il cappello giallo e il cappello verde è tempo di passare al cappello blu De Bono. Sesto e ultimo della nostra lista, il cappello blu De Bono, è uno …

Cappello blu De Bono, colui che ha tutto sotto controllo Leggi altro »

Condividi:
cappello bianco De Bono e 6 cappelli

Cappello verde De Bono, creatività, provocazione e rottura delle regole

A grande richiesta, continua l’analisi approfondita del sistema per pensare e decidere basato sul libro di De Bono; ecco quindi che dopo il cappello bianco e il cappello rosso, il cappello nero e il cappello giallo, è tempo di passare al cappello verde De Bono. Anche il cappello verde De Bono, quinto in ordine cronologico …

Cappello verde De Bono, creatività, provocazione e rottura delle regole Leggi altro »

Condividi:

Cappello giallo De Bono, positività, ma con un approccio logico e non emozionale

La strada è ormai tracciata e dopo il cappello bianco, il cappello rosso e il cappello nero è tempo di passare al cappello giallo De Bono. Anche il cappello giallo De Bono, quarto da noi analizzato dei 6 presentati da De Bono è un “cappello” metaforico che si può indossare durante una riunione o un …

Cappello giallo De Bono, positività, ma con un approccio logico e non emozionale Leggi altro »

Condividi:

Cappello nero De Bono, prudenza e cervello rettiliano per questa impostazione mentale

Non ci stiamo trasformando in una cappelleria ma quasi; però ormai la strada è tracciata e dopo il cappello bianco ed il cappello rosso è tempo di passare al cappello nero De Bono. Anche il cappello nero De Bono, terzo in ordine cronologico della nostra lista, è uno dei 6 cappelli o punti di vista strategici …

Cappello nero De Bono, prudenza e cervello rettiliano per questa impostazione mentale Leggi altro »

Condividi:

Cappello rosso De Bono, emotività a manetta, ma come gestirla?

Per una perfetta continuazione di una serie iniziata con il cappello bianco non c’è niente di meglio che passare al suo competitor, il cappello rosso De Bono. Il cappello rosso De Bono è uno dei 6 cappelli facenti parte di una teoria molto famosa e davvero efficace per la gestione delle riunioni ma anche dei …

Cappello rosso De Bono, emotività a manetta, ma come gestirla? Leggi altro »

Condividi:

Cappello bianco De Bono, come deve ragionare chi lo indossa?

No tranquillo, UnMillimetro non è diventato un blog di stile o di moda. Il cappello bianco De Bono è semplicemente uno dei 6 cappelli per pensare di questo famoso autore. Un sistema che abbiamo già descritto nella teoria (partendo dalla recensione del libro) ed anche nella pratica, ma che ora andremo ad approfondire, cappello dopo …

Cappello bianco De Bono, come deve ragionare chi lo indossa? Leggi altro »

Condividi:
libri sulla crescita personale

Libri sulla crescita personale, da quale partire?

Leggi libri sulla crescita personale? Sei interessato allo sviluppo personale e all’auto-miglioramento? Ottimo!  Ma in questa libreria infinita che cresce ogni giorno, quali sono gli indispensabili? Quali sono i pilastri su cui edificare il tuo percorso di crescita personale? Scopriamolo insieme! 10 libri sulla crescita personale, la scelta di UnMillimetro

Condividi:
il coraggio di non piacere

Il coraggio di non piacere, perché cercare di piacere è facile ma inefficace

Il coraggio di non piacere non è un bestseller nel senso del termine. Si tratta infatti di un libro che viene raramente reclamizzato, ma che se letto con la giusta attenzione può dare grandi soddisfazioni. Dall’altra parte parliamo di un libro che nel Sol Levante ha battuto ogni record di vendita, con più di 3 …

Il coraggio di non piacere, perché cercare di piacere è facile ma inefficace Leggi altro »

Condividi:

L’alchimista. Significato, frasi, trama e perché dovresti leggere questo libro

Forse ti ha attirato fin da subito. O magari, come per me, é stato proprio il suo titolo e la sua cover a non convincerti subito, parliamo di L’Alchimista, opera best seller dello scrittore Paulo Coelho.   L’Alchimista è un romanzo fantasy per certi versi controverso. Nelle sue pagine viene raccontata la storia di Santiago, …

L’alchimista. Significato, frasi, trama e perché dovresti leggere questo libro Leggi altro »

Condividi:
Come leggere un libro a settimana

Come leggere un libro a settimana?

Ce lo chiediamo spesso, anche se a volte ci sembra un traguardo impossibile da raggiungere, come leggere un libro a settimana? Questo traguardo sembra la “zona magica” del successo. Formatori ed imprenditori citano questi “52 libri all’anno” come il punto magico della svolta. Ma quindi, Come leggere un libro a settimana? Ma soprattutto serve, davvero?

Condividi: