Superbetter: il libro che sdogana il gioco come mezzo di crescita!

superbetter

“Superbetter”, per chi pensa che giocare (e la gamification) sia solo una perdita di tempo.

La realtà non funziona, è rotta.

I game designers possono ripararla.

Jane McGonigal

La scienza dei giochi trova uno dei suoi più grandi esperti, dal punto di vista scientifico, in Jane McGonigal, scienziata, famosa per le sue ricerche, i suoi libri ed i suoi interventi TED.

“Superbetter” è il gioco che la McGonigal ha progettato per sé stessa mentre si stava riprendendo da un danno cerebrale e ha dovuto rimanere immobile per settimane e settimane. Sulla base della sua esperienza nella progettazione di giochi e nella ricerca scientifica, ha creato un avatar, bonus, nemici ed ha fatto ricerche ogni giorno, per affrontare la malattia come una sfida e renderla divertente.

Dopo aver giocato il gioco da sola, diffondendo la parola e trasformando il tutto anche in un’app , ora ha anche condensato tutte le sue conoscenze in un libro.

(Nota: questa non è una vera e propria recensione del libro, ma, una mini recensione abbinata a collegamenti logici al contenuto dello stesso.)

Ecco 3 preziose lezioni di gioco che puoi imparare leggendo Superbetter:

Leggi tuttoSuperbetter: il libro che sdogana il gioco come mezzo di crescita!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: