Enneagramma test della personalità. 9 tipologie di personalità, qual è la tua?

Molti di voi mi hanno chiesto informazioni in merito al sistema dell’enneagramma test. Ne avevo già sentito parlare alcune volte in ambito miglioramento, crescita personale e psicologia del lavoro, ma ho preferito documentarmi nuovamente sullo stesso prima di scriverne.

Conosco il sistema dell’enneagramma, ne ho letto e ho fatto, penso come tutti quelli che l’hanno “incontrato” un test sullo stesso, ma l’ho sempre considerato alla stregua di una curiosità o poco più.

Vuoi provarlo anche tu? Vuoi saperne di più? Continua a leggere e non dimenticarti di condividere questo articolo!

Questo è il miglior test enneagramma da me trovato, è in inglese, ma con Google Translate è semplice anche per chi non mastica la lingua (a proposito…).

Prima di farlo scopri di più su questo test, la sua funzionalità e soprattutto cosa ti può dare l’ennegramma test.

 

L’enneagramma test

 

Disclaimer: L’Enneagramma è un sistema di tipologia che descrive la personalità umana come un numero di tipi di personalità interconnesse. Sebbene sia diventato popolare all’interno della spiritualità e delle discipline aziendali, ad oggi esistono ricerche limitate sull’uso dei tipi di Enneagramma e lo stesso non è ampiamente accettato nel campo della psicologia basata sull’evidenza.

L’Enneagramma consiste in un diagramma a nove punti in cui ogni punto rappresenta un tipo di personalità. La figura o diagramma dell’Enneagramma è composta da tre elementi. La parte esterna è un cerchio, che poi contiene un triangolo e un esagono irregolare.

Nella sua forma più semplice, l’Enneagramma rappresenta nove diversi tipi di personalità. Oltre a questi nove tipi di personalità di base, il sistema diventa molto più complesso e comprende 27 diversi sottotipi, oltre a tre “centri” chiave focalizzati sull’azione (corpo), sui sentimenti (cuore) e sul pensiero (testa).

 

La base dell’enneagramma

L’idea alla base di questo “grafico” e del relativo enneagramma test è che esistano nove diverse personalità o archetipi che sfruttano diverse strategie e comportamenti per gestire richieste, sfide e complessità della vita. Ogni personalità non è poi definitiva, ma può oscillare in linea generale e soprattutto verso i numeri confinanti (i cosiddetti numeri adiacenti o ali) in base a stato d’animo, forma fisica e livello di benessere.

In sostanza ogni tipo di personalità ha delle caratteristiche che denotano modelli di pensiero, sentimenti e comportamenti.

 

Il test dell’enneagramma

Il classico enneagramma test si basa su un insieme di affermazioni a cui, colui che esegue il test dovrà andare a indicare se corrispondono perfettamente al suo atteggiamento, in parte o per niente, in una suddivisione su 5 livelli.

Il completamento del test può richiedere anche un ora, per un periodo di tempo da destinare con tranquillità e senza troppi stimoli esterni alla lettura e riflessione.

Il risultato del test ci indicherà a quali tra le nove tipologie possibili si avvicina maggiormente la nostra personalità.

 

Enneagramma test, i risultati

 

Tipo uno: il perfezionista, mediatore e conciliatore

I tipi uno si concentrano sul seguire le regole e sul fare le cose nel modo giusto. Sono motivati ​​dal loro desiderio di vivere nel modo “giusto” e di evitare sempre colpe ed errori. Sono così intenti a essere perfetti da, a volte essere troppo duri con se stessi e con gli altri.

  • Punti di forza: Etico, dedicato, affidabile, si impegna ad aiutare se stesso e gli altri a essere il meglio che possono essere
  • Difetti: Molto critico, soprattutto verso se stesso; tende a vedere le cose in bianco e nero
  • Paura di base: essere cattivo o corrotto
  • Desiderio di base: essere buono o avere integrità

 

Tipo due: l’aiutante, donatore, altruista

Il tipo due è sempre lì pronto a dare una mano e fungere da sistema di supporto per la famiglia e gli amici. I “tipi due” sono motivati ​​dal loro bisogno di essere amati e necessari in ogni momento. Pensano sempre agli altri, al punto da ignorare i propri bisogni. Hanno una forte paura di non essere apprezzati dagli altri, quindi faranno di tutto per assicurarsi di farlo. Tendono a ignorare i propri confini per il bene degli altri.

  • Punti di forza: premuroso, interpersonale, caloroso, generoso, valorizza le relazioni e il servizio
  • Difetti: si concentra così tanto su ciò di cui gli altri hanno bisogno da non riconoscere i propri bisogni; a volte pensa di conoscere meglio i bisogni degli altri dei suoi
  • Paura di base: essere indegno di essere amato; essere indesiderato
  • Desiderio fondamentale: essere amato

 

Tipo tre: il vincente, l’esecutore, il motivatore

Tipo Tre è orientato al successo ed estremamente motivato. I Tipo tre sono motivati ​​dal loro costante bisogno di avere successo, o almeno di sembrare di successo agli altri. Fanno tutto il possibile per evitare il fallimento. Si concentrano un po’ troppo su ciò che gli altri pensano di loro.

  • Punti di forza: adattabile e in grado di avere successo in quasi tutte le situazioni; produttivo e attento all’immagine
  • Difetti: ritiene che il loro valore risieda in ciò che possono fare e realizzare piuttosto che in ciò che sono
  • Paura di base: essere senza valore o insignificante; deludere gli altri
  • Desiderio di base: essere prezioso e accettato

 

Tipo quattro: l’individualista, romantico, artista

I Tipo Quattro sono motivati ​​dalla necessità di essere il più unici possibile: non vogliono mai essere ordinari. Sono anche molto concentrati sul sentire tutte le loro emozioni. Il loro malumore può ostacolarli e hanno paura di essere imperfetti.

  • Punti di forza: creativo, sensibile, introspettivo, unico, comprensivo, empatico
  • Difetti: desidera essere sempre visto e compreso; tende ad essere geloso e lunatico
  • Paura di base: non avere identità o significato personale
  • Desiderio di base: essere significativo in base alla propria esperienza interiore
enneagramma test
enneagramma test
Tipo cinque: l’investigatore, l’osservatore, il teorico

I Tipo Cinque amano imparare. Stanno costantemente cercando di risparmiare energia e imparare di più sul mondo, e questo tende a renderli molto riservati e distaccati. Possono essere riservati e poco socievoli.

  • Punti di forza: Competente, curioso, perspicace, analitico
  • Difetti: Lotta per connettersi con le proprie emozioni; molto distaccato e tende ad essere un solitario
  • Paura di base: essere inutili, indifesi o incapaci
  • Desiderio di base: essere capace e competente

 

Tipo sei: il lealista, lo scettico, il guardiano

Motivati ​​dalla paura e dal bisogno di sicurezza, i lealisti sono il tipo più comune. Apprezzano l’amicizia e la lealtà, ma sono anche pensatori dello scenario peggiore. A loro piace essere preparati al peggio e si sentono ansiosi se non pensano di essere preparati.

  • Punti di forza: Impegnato, pratico, spiritoso, bravo in crisi, sempre preparato
  • Difetti: Può essere ansioso e talvolta lotta con l’insicurezza
  • Paura di base: essere senza sicurezza e supporto
  • Desiderio di base: avere sicurezza e supporto

 

Tipo sette: l’entusiasta, ottimista, epicureo

Un tipo positivo e amante del divertimento, i Tipo Sette sono spontanei e motivati ​​dal bisogno di essere felici. Non vogliono mai essere legati e sono quasi sempre pieni di energia. Non vogliono mai provare alcun tipo di dolore o disagio emotivo, quindi fanno tutto il possibile per tenersi occupati e divertirsi.

  • Punti di forza: avventuroso, pianifica sempre qualcosa di divertente, ama vivere nuove esperienze
  • Difetti: lotta per riconoscere i limiti e tende a sovraccaricarsi; può lottare con fare cose divertenti per evitare il dolore interno
  • Paura di base: essere confinato o soffrire
  • Desiderio di base: essere felice e soddisfatto

 

Tipo otto: lo sfidante, il protettore, il difensore

I tipi Otto sono motivati ​​dal loro bisogno di affermare sempre forza e controllo su tutti coloro che li circondano e di non sembrare mai deboli e vulnerabili. Possono essere descritti come difensori o protettori e sanno sempre cosa vogliono. Sono leader, ma sono anche ossessionati dal controllare tutto ciò che li circonda.

  • Punti di forza: Comandante, diretto, protettivo, molto premuroso
  • Difetti: Conflittuale, ha sempre bisogno di avere il controllo, ha sempre bisogno di ottenere ciò che vuole
  • Paura di base: essere danneggiati o controllati dagli altri
  • Desiderio di base: avere il controllo e proteggere se stessi e gli altri

 

Tipo nove: Il pacificatore, mediatore, conciliatore

I nove apprezzano l’armonia, il comfort e la pace. Sono motivati ​​dalla necessità di mantenere sempre la pace ed evitare conflitti a tutti i costi. Stanno seguendo il flusso e tendono a lasciare che gli altri prendano il controllo in modo che possano rendere felici le altre persone.

  • Punti di forza: Piacevole, rilassato, accomodante
  • Difetti: Può esplodere di rabbia quando si tengono le cose dentro per troppo tempo; può essere troppo compiacente
  • Paura di base: Essere disconnessi, separati e/o persi
  • Desiderio di base: avere pace e stabilità nel loro mondo interno ed esterno

“Qualunque sia il test che fai, può essere utile leggere i tipi per i quali hai ottenuto il punteggio più alto e quindi identificare quale ti risuona di più”

Usi dell’Enneagramma

L’Enneagramma funziona classificando le persone in questi nove diversi tipi. L’obiettivo è fornire informazioni non solo sulla personalità dell’individuo, ma anche fornire informazioni preziose su come relazionarsi meglio con le altre persone.

 

Potenziali insidie ​​dell’Enneagramma

Ricordi che all’inizio ti “parlavo” di una non completa affidabilità secondo psicologi e alcuni esperti di questo test? Queste sono le critiche principali all’enneagramma, conoscerle ti permetterà di capirle e gestirle:

Ci sono alcune insidie ​​da considerare quando si tratta dei tipi Enneagramma.

  • L’Enneagramma ha guadagnato popolarità in alcune aree, ma è stato anche criticato per essere pseudoscientifico. Viene spesso descritto come eccessivamente vago e difficile da testare scientificamente.
  • Le descrizioni del tipo di enneagramma sono state criticate per essere affermazioni troppo generiche, quasi in stile Barnum che a volte possono sembrare più oroscopi piuttosto che descrizioni della personalità testate empiricamente. (L’effetto Barnum è un fenomeno psicologico in cui le persone considerano le descrizioni della personalità estremamente accurate e individualizzate, anche quando sono così vaghe da poter essere applicate a quasi tutti).
  • Non tutti sono d’accordo su come funziona il sistema. Alcuni teorici dell’Enneagramma credono che la personalità sia composta da un tipo dominante e un’ala adiacente, mentre altri teorici suggeriscono che ci siano due ali. Il sito ufficiale dell’Enneagramma suggerisce che questa è un’area che necessita di ulteriori ricerche.

 

Ora che ne sai di più sull’enneagramam test, ti va di scrivere nei commenti cosa ne pensi e se credi nella validità di questi sistemi? Un tuo commento o una tua condivisione sarebbe molto gradita, grazie!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.