Abilità necessarie per un anno da vincenti, cosa dovresti sviluppare o rafforzare

Abilità necessarie per l'anno migliore di sempre!

Quali sono le abilità necessarie per un anno da vincenti? Questo post fa parte di una serie di suggerimenti, dieci in totale, iniziata qua e proseguita qua relativa alle dieci abilità per il 2020. Abilità e competenze che dovresti sviluppare, rafforzare o almeno conoscere e che serviranno insieme alla tua volontà a trasformare l’anno in … Leggi tutto Abilità necessarie per un anno da vincenti, cosa dovresti sviluppare o rafforzare

Prendere decisioni difficili? Ecco come fare con queste tre regole universali

Trascorriamo un’enorme quantità di tempo e un’enorme quantità di energia, facendo delle scelte, sprechiamo tempo ed energia per prendere decisioni difficili.

Ma fortunatamente esiste il modo per razionalizzare questo tempo.

 

Hai aperto l’armadio e sei stato/a vari minuti a valutare tutte le opzioni su come vestirti.

Sei andato al bar o al ristorante ed hai passato dieci minuti a valutare i pro e contro di ogni piatto offerto, passando dalla scelta di gola a quella salutistica, tornando indietro ed oscillando tra le due per interminabili minuti, per poi optare, d’impulso per una terza scelta di cui sai già che ti pentirai…

 

Perché non riusciamo mai a prendere decisioni difficili (ma anche facili?)

Leggi tuttoPrendere decisioni difficili? Ecco come fare con queste tre regole universali

Procrastinazione: come abbatterla tramite una semplice abitudine mentale!

Ecco il miglior trucco per non procrastinare

È la causa della mancata realizzazione delle nostre idee, colei che ci fa preferire un ora a guardare gli ultimi aggiornamenti sui social ad un compito più produttivo e soddisfacente nel lungo periodo, parliamo di procrastinazione.

 

Cos’è la procrastinazione

Procrastinare significa semplicemente perdere tempo in attività poco produttive, se non inutili, al solo scopo di evitare di fare qualcosa di più importante.

Leggi tuttoProcrastinazione: come abbatterla tramite una semplice abitudine mentale!

Rientro dalle vacanze traumatico? Ecco 7 consigli per farti sopravvivere!

Le ferie sono ormai un dimenticato ricordo; ieri hai sofferto tantissimo per il “Blue Monday” (sì, lo so, sarebbe un lunedì di Gennaio, ma personalmente soffro più questo lunedì rispetto a quello post Befana, e tu?) ed oggi ti stai chiedendo se davvero eri tu quella persona che se la “godeva” fino a qualche giorno fa; dai, non tutto è perduto, sembra incredibile, ma si può avere un rientro dalle vacanze soft!

Rientro dalle vacanze soft, come superare la sindrome del post ferie?

Leggi tuttoRientro dalle vacanze traumatico? Ecco 7 consigli per farti sopravvivere!

Compiti per le vacanze: chi dice che anche nella settimana delle vacanze non si possa crescere?

 

I compiti per le vacanze hanno terrorizzato la maggior parte di noi da bambini e già allora, si sarebbe capito che tipo di adulto saresti diventato 😉…

Il procrastinatore (tutti i compiti fatti a pochi giorni dall’inizio della scuola), il “precisino un po’ fanatico” tutti i compiti fatti immediatamente, iniziando il pomeriggio stesso con l’idea che le vere vacanze sarebbero iniziate solo al termine degli stessi e per finire il “programmatore”, colui che stimolato dai genitori aveva un preciso piano di X pagine al giorno da rispettare 😉.

 

Anche unmillimetro ha pensato ad un po’ di compiti per le vacanze per te…

Leggi tuttoCompiti per le vacanze: chi dice che anche nella settimana delle vacanze non si possa crescere?

Gestione del personale dolce, come la Nutella Ferrero

gestione del personale dolce

É una delle realtà imprenditoriali più famose d’ Italia nel mondo; proprietaria di alcuni marchi commerciali conosciuti dovunque; parliamo ovviamente di Ferrero, non solo per la sua buonissima Nutella ma per le sue linee guida di gestione del personale.

Attenzione, non la solita lista perfetta solo per le grandi aziende ed i grandi imprenditori, ma un vademecum perfetto per chiunque abbia l’esigenza e la volontà di collaborare, intessere relazioni ed accrescerle.

 

La gestione del personale “dolce”

Perchè in un sito come il nostro parliamo di un industria dolciaria?
Perchè la Ferrero è una delle realtà imprenditoriali più forti in Italia, grazie ad un piano di crescita ambizioso, un ottimo marketing ed un piano di crescita pressochè perfetto.

Grandi marchi creati e sostenuti, sviluppo a livello europeo ed industriale, acquisizioni strategiche (è di pochi giorni fa l’acquisto da parte del gruppo Ferrero del business dei biscotti e snack alla frutta e dei gelati di Kellogg Company).

 

La gestione del personale come base di sviluppo

Dietro un azienda ed una crescita perfetta è pressochè necessario che ci sia anche una gestione del personale lungimirante e premiante e finalmente da poco il segreto è venuto alla luce (no, non è la formula della Nutella…).

 

La gestione del personale, una lunga storia

La gestione del personale nel gruppo Ferrero parte direttamente dal suo fondatore e principale artefice, Michele Ferrero che ha plasmato la sua creatura in ogni dettaglio.
Oltre 40 anni fa Michele Ferrero scrisse ai responsabili da lui nominati elencando le norme guida del personale. Un documento che la Gazzetta di Alba, settimanale della città dove la favola dei Ferrero ha preso vita, ha scoperto e pubblicato nelle scorse settimane.

 

Un documento per la gestione del personale che apre con una frase che ne fa da frontespizio e simbolo:

 “Quando parli con un individuo ricorda: anche lui è importante”.

 

Ecco qua di seguito i 17 punti per la gestione del personale secondo Michele Ferrero:

Leggi tuttoGestione del personale dolce, come la Nutella Ferrero

Produttività pigra? Sì, esiste! É la produttività adatta a tutti!

Produttività pigra, ossia realizza ciò che vuoi.

Produttività pigra ossia, Elon Musk lavora 100 ore alla settimana, Marissa Mayer almeno 130 ore, altri imprenditori si vantano di non staccare mai, ma non c’è modo di sforzarsi un po’ meno, incrementando comunque la propria produttività?

 

C’è! E gli americani l’hanno ribattezzata produttività pigra!

 

Produttività pigra, ossia, mi impegno, lavoro, ma in maniera efficace.

 

Non sai come impostare la tua produttività pigra? Ecco per te qualche consiglio rubato agli esperti americani:

Leggi tuttoProduttività pigra? Sì, esiste! É la produttività adatta a tutti!

Ruba come un artista, di Austin Kleon, la recensione di Un Millimetro

Ruba come un artista, la cover

Ruba come un artista ti autorizza a copiare il lavoro dei tuoi mentori ed esempi.

Non una fotocopiatura però ma semplicemente una base, un trampolino di lancio, in cui il progetto verrà rielaborato con il tuo stile univoco.

Ruba come un artista, la cover
La copertina di ruba come un artista, opera di Austin Kleon

“Se scopri sempre di essere la persona con più talento della stanza, è ora di trovare un’altra stanza”. Austin Kleon.

 

“I buoni artisti copiano, i grandi artisti rubano”. – Pablo Picasso.

Forse una citazione tra le più famose attribuita al grande artista spagnolo, ma spesso utilizzata per giustificare qualsiasi atteggiamento.

Il famoso pittore spagnolo non ha letteralmente rubato dai suoi colleghi, autori preferiti, ma ha preso ispirazione dagli stessi, imitando i loro stili e rielaborandoli in uno stile proprio.

 

Questo è il sistema che sostiene Austin Kleon.

Il concetto base di “Ruba come un artista” si potrebbe riassumere in “non preoccuparti di essere originale, ma concentrati invece sul cominciare”.

 

A mio avviso ci sono tre concetti principali che si possono estrapolare da “Ruba come un artista”:

Leggi tuttoRuba come un artista, di Austin Kleon, la recensione di Un Millimetro

Posizionarti come esperto anche se nessuno ti conosce, come fare?

posizionarti come esperto ti aprirà un mondo

Posizionarti come esperto è una delle qualità più premianti in questo periodo dominato da social network, ricerche on-line e passa parola digitale.

 

Non vorrai per caso rimanere sempre nell’ombra ed essere solamente “sfruttato”?

 

Il posizionamento come esperto o autorità è fondamentale ormai in qualsiasi nicchia e spesso è il fattore che fa la differenza tra chi ha successo e viene cercato e chi invece finisce nell’oblio, lavorando magari in maniera perfetta, ma senza che il mondo sappia di lui e delle sue competenze.

 

Potrebbe sembrarti un articolo dedicato solamente ad imprenditori e libero professionisti e forse in parte lo era fino a qualche anno fa, ma allo stato attuale è fondamentale posizionarti come esperto anche se sei un dipendente.

Il mercato del lavoro cambia in maniera molto rapida, la possibilità o necessità di dover cambiare azienda è sempre dietro l’angolo e chi è riconosciuto come esperto in un determinato campo avrà sicuramente più potere contrattuale e possibilità d’impiego rispetto a colui che è rimasto sempre nell’ ombra.

 

Ma come posizionarti come esperto? Pronto? Cominciamo!

 

posizionarti come esperto
Posizionarti come esperto è fondamentale! Illumina il tuo futuro, fatti conoscere!

Leggi tuttoPosizionarti come esperto anche se nessuno ti conosce, come fare?

Crescita personale: teorie ed esagerazioni

crescita personale e miti, ad esempio il multitasking

La crescita personale è un tema fondamentale per il proprio benessere, sia dal punto di vista finanziario, sia da quello della salute, del lavoro e delle proprie passioni.

Essere produttivi significa infatti poter determinare, anche se non totalmente, il proprio futuro, al fine di essere almeno in parte gli artefici del nostro destino.

 

Come molte delle teorie e dei modelli emergenti, anche la crescita personale è spesso inflazionata da teorie, esagerazioni e concetti amplificati, irrealistici o semplicemente non pertinenti per la realtà italiana.

 

Sono i falsi miti della crescita personale, già visti, ed in parte smontati nel post precedente.

 

Dopo i 4 miti della scorsa volta, quali sono i miti che smonteremo oggi?

Leggi tuttoCrescita personale: teorie ed esagerazioni

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: