Cambiare per crescere, una serie di azioni per rivoluzionare la tua vita

La crescita personale, professionale o economica é qualcosa a cui ambiamo ed aspiriamo ogni giorno. Cambiare per crescere é possibile, basta solo scegliere una sola nuova azione alla volta e dedicare alla stessa tutta la nostra attenzione.

Azioni da un minuto ed azioni che richiedono un pò più di tempo. Miglioramenti che possono fare la differenza, perché cambiare per crescere é possibile.

Pronto a cambiare per crescere?

Scegli una o più di queste idee ed applicala, i risultati ed il cambiamento arriveranno a velocità prodigiosa.

Diventa un creatore di contenuti

Smettila di essere solo un consumatore. Impegnati attivamente per diventare anche (o soprattutto) un creatore. I social media ed internet possono davvero dare molto alla tua vita, ma anche assorbire la stessa sotto forma di attenzione e tempo richiesto. Se hai una passione, qualcosa che ti piace, fai la tua parte, arricchisci il mondo con la tua conoscenza e passione ed il mondo ti arricchirà.

Se usi i social stai già creando contenuti, più o meno consapevolmente… tanto vale farlo al meglio, o sbaglio?

 

Cambiare per crescere? Osa

Affronta ciò che ti fa paura se vuoi cambiare per crescere.

Butta in una lista tutte le cose che ti fanno paura e terrorizzano e poi ragiona se davvero non riusciresti a farle per almeno 60 secondi.

Lavora all’allargamento di quella che viene chiamata “zona di confort” anche iniziandola a chiamare con il nome giusto… “prigione anti crescita”.

 

Perdona qualcuno che non se lo merita

Lasciando stare il discorso religioso, a cui sei libero di credere e rifarti o meno, dovresti sempre valutare l’opzione di perdonare qualcuno se vuoi cambiare per crescere.

Cresci quando perdoni.

Il perdono non riguarda la persona che stai perdonando. Il perdono consiste nel liberarti dai motivi per cui sei arrabbiato con qualcuno.

Perdonare è difficile. Ma quando lo fai, ti rendi conto che é un azione che ha portato più benefici a te che all’altra persona. Prova.

 

Non demonizzare i soldi, ma sappi come funzionano.

Non si tratta di quanti soldi guadagni.
Nemmeno di quanti soldi risparmi .
Non si tratta di quanti soldi investi.

La quantità di denaro che “maneggi” dipende dalla tua educazione finanziaria. Ed anche se i soldi non sono la felicità, gli stessi possono davvero aiutarti ad ottenerla.

Il tuo futuro finanziario cambierà se trascorri del tempo a istruirti su come funziona davvero il denaro, non su come la scuola ha detto che funziona.

Cambiare per crescere
Cambiare per crescere. Azione necessaria, perché arriverà anche se non lo vuoi…

Segui un corso per apprendere una nuova abilità, anche se nell’immediato la stessa non ti é essenziale.

Ti pagano e ti valuti per ciò che sai fare, ma non dovresti mai smettere di imparare nuove cose.

In un era in cui la conoscenza é universale ed a basso costo, sono coloro che sanno unire i puntini e le idee che possono fare la differenza.

Ecco perché dovresti dedicare del tempo ad imparare competenze nuove, anche se le stesse “toccano” solo parzialmente il tuo lavoro, la tua esperienza e le tue passioni.

Questo punto si collega, non solo metaforicamente a quello riguardante l’osare…

La vita può diventare noiosa quando le abilità attuali che hai non ti eccitano più. Migliora le tue abilità per migliorare la tua vita.

 

Scrivi i tuoi pensieri

Non devi fare un diario se non lo vuoi. Non lo faccio neanch’io anche se ci ho provato molte volte. Ma ho scoperto che scrivere i miei pensieri, le mie idee e sensazioni apporta due grandi vantaggi:

  1. libero la mente
  2. li posso vedere in maniera più oggettiva dall’esterno.

“Solidifica” i tuoi pensieri, cambierai la tua vita. Usa una di queste

 

Ciò che avrai e farai, passa prima dal tuo cervello

Stai attento a ciò che pensi e credi, quello che “gira nel tuo cervello” adesso é ciò che si potrebbe materializzare nel tuo futuro.

Occhio quindi a ciò che pensi di te stesso, cosa vorresti per il tuo futuro e come reagisci alle sfide della tua vita.

Sii alla guida della stessa, non essere il passeggero del fato.

 

Elimina tutta la tua spazzatura, reale e virtuale

Smettila di accumulare così tante cose, sia reali (oggetti fisici) che virtuali (files, app, sottoscrizioni, newsletter etc.).

Ti aggrappi ai beni perché hanno parti della tua vita intrappolate dentro di loro che non vuoi lasciare andare. La spazzatura all’interno “della tua casa” crea stress inutile.

Lasciar andare le tue cose è come lasciar andare ciò che non ti serve più. Fai periodicamente una selezione “spietata”.

 

Cambiare per crescere passa per un NO, anzi, molti NO

Impara a dire di no, ad essere geloso del tuo tempo e delle tue energie. Non negare sempre il tuo aiuto e la tua attenzione, ma fallo con parsimonia.

Metti te stesso a capo delle tue priorità.

 

Cambiare per crescere: leggi meno, ma meglio

Dimentica la favola dei 52 libri all’anno.

Meglio meno libri ma di qualità e soprattutto ragionare ed applicare quanto si legge ed impara.

Anche solo un libro o addirittura una pagina dello stesso possono cambiare la vita.

Valuta la possibilità di adottare un sistema di selezione delle tue letture.

Piaciuto? Pensi possa interessare a qualcuno? Allora condividilo.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: