Stile di vita sano. Bello vero? Ma da dove iniziare?

Fa parte ogni anno dei nostri obiettivi, instaurare uno stile di vita sano. Un cambiamento nella giornata tipo che ci porti ad avere più energia ed una maggiore motivazione. Ma da dove si inizia?
Innanzitutto dal capire questo:

Perché è importante avere uno stile di vita sano?

Così come un automobile viaggia meglio quando riceve un buon carburante ed è sottoposta a manutenzione periodica, lo stesso avviene anche per il nostro fisico e la nostra mente.

Uno stile di vita sano è un “accetta affilata” pronta ad affrontare il quotidiano ma anche gli ostacoli che ci si possono presentare di fronte.

“Se avessi a disposizione otto ore per abbattere un albero, ne passerei sei ad affilare l’ascia”.

Abramo Lincoln

Ora che sappiamo che avere uno stile di vita attivo è essenziale per la qualità della stessa, perché non agiamo? Spesso lo facciamo per delle scuse che vanno dal “non ho tempo” al “sono molto impegnato”, passando per il sempre abusato “inizierò la prossima settimana/mese/anno”.

Eppure implementare una routine che porti ad uno stile di vita sano non è affatto complicato.

Già solo implementando questi cinque consigli, sarà molto semplice iniziare, ma soprattutto continuare.

 

Stile di vita sano, 5 consigli per iniziare al meglio

stile di vita sano
stile di vita sano
  1. Scegli una routine di base

La semplicità è tutto. Battezza alcuni esercizi o gruppi di esercizi che fanno per te. Privilegia quelli semplici da implementare e che non richiedono grande attrezzatura. Non devi strafare, soprattutto all’inizio, altrimenti mollerai subito. Parti leggero, ma rimani consistente, il segreto è solo questo.

Già solo due/tre allenamenti alla settimana, ma ben fatti, possono apportare un gran cambiamento al tuo stile di vita ed alla tua vita in generale.

 

  1. Stabilisci obiettivi REALISTICI

Se sei in sovrappeso o obeso, tieni a mente quanto tempo hai impiegato per accumulare quel grasso e per quanto tempo hai procrastinato prima di decidere di agire. Con questi tempi in mente puoi immediatamente capire che la tua perdita di peso e il tuo aumento muscolare non avverranno magicamente dall’oggi al domani. In alcuni casi vedrai i primi risultati dopo 6 settimane. Un obiettivo realistico ti manterrà motivato perché sarà realizzabile.

 

  1. Allenati con un partner

Partiamo con grandissima motivazione, ma la esauriamo altrettanto rapidamente. Se l’autocontrollo e la “persistenza” non sono il tuo forte, avere un compagno d’avventura potrebbe essere un forte aiuto. Uscire da soli per andare in palestra, a correre, o a camminare è un “attività a rischio” se hai poca voglia. Molto meno se ogni volta che non hai voglia di andare devi anche giustificarti con qualcuno.

 

  1. Organizza i tuoi programmi

Siamo onesti, uno dei motivi principali per cui si salta l’attività fisica è dato dal fatto, che a torto o a ragione riteniamo di non avere abbastanza tempo. Però spesso il tutto dipende da come siamo organizzati. Certo, se l’attività fisica viene considerata un “lo faccio quando mi rimane tempo” è normale che il tempo non ci sarà mai.

Ma perché invece non provare a programmarla nella tua agenda già all’inizio della settimana? Ricavare lo spazio per l’attività fisica ti permetterà di eseguirla.

Prendi la tua agenda e blocca subito un ora al giorno per almeno tre giorni alla settimana. Tieni poi traccia di quanto fai, altrimenti sarà impossibile progredire e migliorare.

 

  1. Ricorda perché hai iniziato

È molto comune che nei primi 3 mesi la maggior parte di chi si iscrive in palestra finisca per abbandonarla. Questo perché per un motivo o per l’altro si da la priorità ad altre cose.

Quando sei sul punto di smettere, ricorda perché hai iniziato, rivedi ogni motivo per cui hai deciso di cambiare lo status quo e lavorare sul tuo stile di vita.

La motivazione principale per continuare e quella più preziosa verrà sempre da te, dalla tua voglia di voler cambiare e migliorare.

 

Lavorare sul proprio stile di vita è essenziale, perché non inizi a farlo a partire da oggi?

1 commento su “Stile di vita sano. Bello vero? Ma da dove iniziare?”

  1. Pingback: Tornare in pista, facile a dirsi, ma come fare a ripartire?

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.