CONCENTRAZIONE

Concentrazione: migliora ed abbatti l’attenzione da pesce rosso con questi 13 trucchi

Il tuo livello di concentrazione e di attenzione è poco più alto di quello di un pesce rosso?
Non è tutta colpa tua. La società frenetica in cui viviamo riduce in maniera drammatica la nostra attenzione e concentrazione.
 
Ti è mai capitato qualcosa del genere?

  • Dimentichi dettagli importanti
  • Hai difficoltà a comunicare con gli altri
  • Non ascolti in maniera attiva durante riunioni e conferenze
  • Ti distrai facilmente
  • Non porti a termine i compiti
In rari casi, i problemi di concentrazione sono causati da malattie (per esempio ADHD). In tutti gli altri, invece questo problema dipende da stress, vita frenetica e tanti, troppi stimoli esterni.
 

Questi 13 modi possono aiutarti a migliorare la tua concentrazione:

 

1. Riduci il tempo passato davanti ad uno schermo

È già stato stabilito che l’elettronica sta facendo perdere la concentrazione a molti. L’accesso semplice e sempre attivo a siti di social media, video online e pagine internet non lascia riposo alla nostra mente. Ci sono troppe informazioni da gestire.
Elimina tutte le app non necessarie. Disattiva le notifiche.
 

2. Aumenta la concentrazione, rimuovi le distrazioni

Il tuo smartphone non è l’unica distrazione. Qualsiasi evento può farti perdere la concentrazione. Anche distrazioni minori, come rumori o temperature non adatte possono essere deleterie. Stessa cosa per gli oggetti sulla tua scrivania o a portata di vista. Elimina le distrazioni; anche solo un interruzione di un secondo ti farà perdere la concentrazione.
 

3. Prendi appunti

Il rischio di distrarsi durante una riunione o una lezione è molto alto, soprattutto se l’argomento non é così interessante. Per rimanere concentrato sul tema prendi appunti. Prendere appunti migliora anche la memoria. Questa azione aiuta il tuo cervello a ricordare le specifiche e fornisce promemoria fisici per i dettagli importanti.
 

4. Bevi più acqua

Rimanere idratati è della massima importanza per la salute fisica. Ti aiuta anche a combattere i problemi di attenzione e concentrazione. . La disidratazione consuma la concentrazione e la capacità di pensare. Anche la minima quantità di disidratazione può fare una differenza significativa.
 
Assicurati di bere abbastanza acqua durante il giorno. La chiave è bere costantemente, non bere un’intera bottiglia prima di dover concentrarsi. Sviluppa un’abitudine e non dovrai mai preoccuparti dell’ostacolo disidratazione.
 

5. Fai un po ‘di esercizio

L’esercizio è utile in tanti modi. Prenderti cura del tuo corpo ti aiuta fisicamente, mentalmente ed emotivamente. Fare esercizio regolarmente ti aiuta a migliorare concentrazione e la capacità di attenzione.
 
Non è necessario aggiungere ore di attività rigorosa al tuo programma. Anche una breve passeggiata può far muovere il sangue e attivare il cervello. L’esercizio all’aperto è particolarmente utile, poiché il sole e l’immersione nella natura aiutano.
 

6. Più concentrazione? Prova a meditare

L’esatto contrario dell’esercizio non è fare nulla. La meditazione non è inattiva, è un modo alternativo per cercare di ritrovare la concentrazione. Meditare ti permette di calmarti, fattore essenziale per la concentrazione.
 
La meditazione unisce calma ad una respirazione profonda, studiata. L’ossigeno extra stimola il cervello e la cadenza dei respiri ti aiuta a rilassarti.
CONCENTRAZIONE
CONCENTRAZIONE

7. Fare una pausa

Quando la tua routine diventa troppo, concediti una meritata pausa. Fare un passo indietro per allontanarsi per pochi istanti può fare miracoli.
 
Se la tua attenzione continua a essere distratta, dedica del tempo ad un breve reset prima di tornare al tuo compito originale. Una pausa di cinque minuti per respirare aria fresca. Un weekend di tre giorni nei boschi. Concedersi una “pausa cerebrale” può aiutare a riorganizzarti e a raggiungere i tuoi obiettivi.
 

8. Mastica una gomma

È strano ma vero: la gomma da masticare può aiutarti a concentrarti. Questa semplice attività può aiutarti a svolgere un’attività senza distrarti troppo.
Se ti accorgi che la tua mente vacilla durante la giornata lavorativa, prova una chewing-gum.
 

9. Dì no al multitasking

Molte persone sono orgogliose della loro capacità di multitasking. Padroneggiarla può essere prezioso, ma nel medio termine deleterio. Nei momenti in cui hai bisogno di concentrazione affronta un compito alla volta.
 

10. Dormi a sufficienza

Quando sei privato del sonno, il tuo cervello non lavora bene. È incredibilmente difficile concentrarsi su un compito quando quando vorresti solo dormire.
Sviluppa un programma di sonno coerente che ti aiuti ad andare a letto a un orario decente ogni notte. Questo ti aiuterà a rimanere ben riposato ogni giorno.
 

11. Pratica l’ascolto attivo

Essere in grado di ascoltare è una pratica sottovalutata. Troppo spesso le persone pensano a cosa dire dopo invece di ascoltare ciò che viene detto loro.
Il mancato ascolto è un classico segno di una breve capacità di attenzione. Quando sei impegnato in una conversazione, esercitati ad ascoltare attentamente ciò che ti viene detto. Ciò porterà a un dialogo più sano e ti aiuterà a migliorare la capacità di attenzione mantenendoti radicato nel presente.
 

12. Incrementa la tua concentrazione bloccando il tempo

Blocca una determinata quantità di tempo per una specifica attività. Usa la tecnica del Pomodoro per questo o un orario di inizio/fine.
 
Quando inizia il blocco, preoccupati solo per la singola attività che devi eseguire. Questo metodo può aiutarti a mantenere la concentrazione durante la giornata. Usalo con saggezza e potrai controllare la tua attenzione e massimizzare la tua produttività.
 

13. Gioca ad alcuni giochi cerebrali

Il tuo cervello è un muscolo: se vuoi rafforzarlo, devi usarlo in vari modi. Se vuoi migliorare la tua capacità di attenzione, puoi giocare ad alcuni giochi creati specificatamente. Cerca enigmi e attività che ti aiutino a migliorare la tua concentrazione e attenzione. Esercizi semplici, come quelli di matematica, logica e memorizzazione sono perfetti.
 

Concentrazione: conclusioni.

Avere scarsa capacità di concentrazione ed attenzione influisce negativamente sul lavoro e sulla vita personale. Seguire questi 13 suggerimenti ti aiuterà a migliorare la concentrazione e la capacità di attenzione.
 
Affronta i tuoi problemi di concentrazione un giorno alla volta. Non esistono pillole magiche, ma con tempo ed impegno tutto si migliora.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.