Produttivo? Diventalo rubando 8 abitudini alle persone di successo

Spesso immaginiamo lo stato “produttivo” come noioso, una condizione in cui colui che vi si trova vive stressato e sempre pieno di impegni. Ma Produttivo non è esattamente questo, bensì riuscire a fare tutto ciò che si vuole fare, nei tempi previsti ed ipotizzati per farlo, mantenendo il tempo per le cose importanti della vita, quelle che apportano veramente felicità.

 

La definizione corretta di Produttivo potrebbe quindi semplicemente essere “condizione in cui la qualità primeggia sulla quantità”.

La condizione di Produttivo si può raggiungere tramite l’implementazione di abitudini e sistemi, soluzioni e procedure che possono diventare rituali per ottimizzare la propria produttività, a favore e non a discapito della qualità della propria vita.

 

Ecco quindi le 8 azioni “in comune” che puoi “rubare” alle persone di successo, se vuoi diventare davvero produttivo:

Chi é produttivo ha una chiara routine mattutina, non negoziabile.

Una routine mattutina é una serie di attività che fanno parte del tuo piano quotidiano e che applichi ogni giorno (o nella maggior parte dei giorni, magari solo i feriali) prima di dedicarti al lavoro ed alle urgenze della giornata.

Si tratta di attività di valore, che ti permettono di iniziare bene la giornata ed instaurare da subito una mentalità positiva.

Alcuni esempi? Idrata il tuo corpo, medita, fai esercizio fisico, fai una colazione sana, leggi, dedica un pò di tempo ai tuoi figli ed al tuo partner. Tutto questo prima che le urgenze quotidiane ti travolgano.

 

Se vuoi essere produttivo, crea uno scopo quotidiano

Non c’è niente di peggio che vagare senza una meta o farsela definire dagli altri. Quindi, al mattino o la sera prima, definisci in maniera conscia e consapevole come vuoi sentirti, come vuoi avvicinarti di un passo ai tuoi obiettivi e quali saranno i tuoi pensieri durante il giorno.

La consapevolezza é il primo passo verso la pratica e l’ottenimento.

produttivo
produttivo

Coloro che sono produttivi svolgono attività fisica

Mens sana in corpore sano non è certo un detto nuovo, eppure è nella saggezza antica che spesso scopriamo le migliori lezioni. Cerca di svolgere attività fisica almeno tre volte alla settimana, decidi tu quando e che tipo, va bene più o meno tutto.

La scienza dimostra che l’esercizio ottimizza il tuo cervello, il tuo umore e la tua capacità di concentrazione, il che ottimizza le tue prestazioni, come dimostrano studi scientifici e sondaggi specializzati che indicano che il 78% delle persone che si considerano estremamente felici fa attività fisica almeno tre volte a settimana.

 

Se vuoi essere produttivo, inserisci del carburante di qualità

Le prestazioni di una fuoriserie dipendono anche dal tipo di carburante che si va ad utilizzare. Il tuo corpo e la tua mente sono paragonabili ad una fuoriserie, una di quelle macchine prodotte in quantità ultra limitate, se non addirittura personalizzate. Alimenteresti mai un gioiello del genere con della benzina infima, fatta in casa con gli ingredienti della peggiore qualità?

NO, vero?

E allora perché continui a mangiare e bere schifezze e cibi processati?

Un’alimentazione sana è associata a una migliore autostima, a un minor numero di problemi emotivi e a una maggiore produttività, correggi e controlla la tua alimentazione, vedrai che aumento di prestazioni!

 

Coloro che sono produttivi hanno rapporti personali di qualità

Le persone che frequenti raccontano molto di ciò che sei e vuoi diventare. Taglia senza pietà le relazioni tossiche, sii spietato nella tua selezione, superata l’età da teenager, per le tue relazioni strette punta alla qualità e non alla sola quantità.

Sono le connessioni che sviluppiamo nelle nostre vite quelle che la rendono degna di essere vissuta.

 

Occupati, ma non di fretta

La ricerca scientifica dimostra che se corri costantemente, ti sentirai infelice. D’altra parte, gli studi suggeriscono che non avere nulla da fare può anche ritorcersi contro il cervello. Quindi dovresti cercare di essere produttivo ma ad una velocità di crociera che renda il tutto confortevole. Impara a dire di no alle cose che non apportano valore, così avrai tutto il tempo necessario per fare quelle che invece di valore ne hanno.

 

Fai una pausa

Iniziare all’alba e terminare a notte fonda è un residuo di una cultura del lavoro arcaica ma purtroppo ancora di moda in molti ambiti lavorativi. Prova a staccare periodicamente dal lavoro, a prenderti delle brevi pause periodicamente ed ad alternare cicli di lavoro con delle soste “di stacco”. La tua produttività ne guadagnerà.

 

8. Allena la tua mente

Abbiamo parlato di allenamento fisico, ma c’è un altro muscolo che dobbiamo tenere in costante allenamento, il tuo cervello.

Coloro che sono produttivi e riescono allo stesso tempo a godersi la vita dedicano un pò di tempo per la ginnastica del loro cervello. Meditazione, pensiero consapevole, le strategie per tenere allenato il tuo cervello sono molte, scegline una e falla diventare parte della tua routine se vuoi davvero essere produttivo.

Piaciuto? Pensi possa interessare a qualcuno? Allora condividilo.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: