Produttività personale: I falsi miti che ti potrebbero danneggiare

produttività personale mattiniero o nottambulo?

Quando si parla di produttività personale si finisce spesso a discutere degli stessi concetti, spesso ripresi da guru americani; concetti utili e veritieri per molte persone ma che potrebbero non esserlo per tutti; ecco a voi i falsi miti della produttività personale.

 

Questo potrebbe sembrare un articolo un po’ controcorrente, che va in contrapposizione con altri concetti di crescita e produttività personale già esposti anche in questo blog, ma non è così, è semplicemente una visione da un altro punto di vista, che non fa mai male…

La stessa ricetta, lo stesso metodo potrebbe non essere ottimale per tutti e cercare di adeguarsi a dettami che vanno per la maggiore potrebbe non essere il metodo migliore per noi stessi per ottenere i risultati desiderati.

 

 

I falsi miti della produttività personale, sono quelle convinzioni che leggiamo come “miracolose” per la nostra produttività e che se applicate in maniera “fanatica” da soli ci dovrebbero portare ad ottenere i risultati voluti.

 

Ma quali sono questi miti della produttività personale?

Leggi tutto

Come pensano le persone di successo, la recensione

Come pensano le persone di successo

Pensare come pensano le persone di successo, è probabilmente il miglior modo per arrivare ad ottenere i loro stessi risultati.

Mettersi nei panni di qualcuno che ha già fatto il nostro percorso, ed immaginare (e poi eseguire) le scelte che farebbe questa persona è fondamentale per arrivare ad ottenere gli stessi risultati.

 

Pensare come pensano le persone di successo è un ottimo sistema per evitare decisioni troppo soggettive, inutili blocchi e rallentamenti del percorso ed arrivare al risultato auspicato nel modo migliore possibile.

 

Cosa ci racconta quindi “Come pensano le persone di successo. Cambia il tuo modo di pensare e cambia la tua vita a tal proposito”?

Leggi tutto

Iniziare alla grande? Fai queste 8 cose al mattino!

Iniziare alla grande con una doccia gelata

Iniziare alla grande la giornata è il miglior modo per indirizzarla sui binari della produttività e della realizzazione.

Partire bene già dal primo mattino ti permetterà di essere produttivo per buona parte della giornata (quella fondamentale) e di avere tempo per fare tutto, compreso avvicinarti alla realizzazione dei tuoi obiettivi personali (li hai messi per iscritto vero?).

 

È necessario per il tuo bene e quello della società in cui viviamo, smettere di essere solamente reattivi, ma iniziare anche ad essere attivi per sfuggire così al pilota automatico, la modalità sopravvivenza o qualsiasi altro nome le vogliamo dare.

 

Iniziare alla grande vuol dire anche avere il tempo di prendersi cura di se stessi, dei propri cari e dei propri obiettivi, evitando il consolatorio, ma vuoto, lo farò domani.

Accumulate sempre dei domani, e vi troverete senza altro che un sacco di ieri vuoti”.

Harold Hill

 

 

Se vuoi iniziare alla grande lo dovrai fare dal momento in cui apri gli occhi alla mattina, con una lista di azioni e passaggi che dovranno essere la tua check-list quotidiana “pre-lancio”.

A differenza di tutte le generazioni precedenti, abbiamo probabilmente, per la prima volta nella storia, la possibilità di accedere a strumenti e mezzi preclusi a gran parte del genere umano fino a qualche anno fa.

Sfruttiamoli quindi al meglio!

 

Ho preso spunto da alcuni degli imprenditori, filantropi e sportivi più famosi e dalle loro routine per creare questa lista di 8 punti fondamentali per iniziare alla grande.

Ecco quindi come iniziare alla grande la giornata:

Leggi tutto

La via del successo. 140 riflessioni. La mia recensione

la via del successo, la cover

La via del successo è difficile da trovare e spesso ancora più difficile da seguire; questa via è piena di deviazioni, lavori in corso e rallentamenti, a volte sembra un po’ una delle nostre autostrade!

 

La via del successo è però quella che dovrai perseguire per realizzare quello che vuoi, anche se il tuo obiettivo primario non è la fama, il denaro o qualcosa di molto “pubblico”.

 

Sì, perché per successo si intende quello personale, che per qualcuno potrebbe essere il ricalcare la storia di Chiara Ferragni e del suo matrimonio #ferragnez, mentre per altri semplicemente l’avere il tempo per crescere la propria famiglia, perseguire le proprie passioni, diventare ricco sfondato etc etc.

 

Dando per appurato che tu, sì, tu che mi leggi dovrai essere l’artefice del tuo stesso successo e che formule magiche non ne esistono (o meglio, io non ne ho ancora trovate), potresti però, durante il tuo percorso, trarre beneficio da alcuni supporti, libri, guide o siti internet (si, anche un millimetro) che ti aiutino a mantenere la retta via.

Un po’ come il Lane-Keep Assist che sta iniziando a comparire sui nuovi modelli di auto.

Leggi tutto

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: