Produttività pigra? Sì, esiste! É la produttività adatta a tutti!

Produttività pigra, ossia realizza ciò che vuoi.

Produttività pigra ossia, Elon Musk lavora 100 ore alla settimana, Marissa Mayer almeno 130 ore, altri imprenditori si vantano di non staccare mai, ma non c’è modo di sforzarsi un po’ meno, incrementando comunque la propria produttività?

 

C’è! E gli americani l’hanno ribattezzata produttività pigra!

 

Produttività pigra, ossia, mi impegno, lavoro, ma in maniera efficace.

 

Non sai come impostare la tua produttività pigra? Ecco per te qualche consiglio rubato agli esperti americani:

Leggi tuttoProduttività pigra? Sì, esiste! É la produttività adatta a tutti!

Your best year ever di Michael Hyatt, la recensione di Un Millimetro

Your best year ever di Michael Hyatt

L’anno è appena iniziato e stiamo già combattendo con la lista creata negli ultimi giorni del precedente riguardo alle innumerevoli cose che avremmo realizzato nell’anno nuovo, ma come si può fare a rendere quest’anno il tuo your best year ever (il tuo miglior anno di sempre)?

È una domanda che mi ha sempre affascinato e quando ho visto su Amazon il libro di Michael Hyatt non ho resistito all’acquisto!

 

Michael Hyatt, autore di Your best year ever

Micheal Hyatt è un rinomato autore e blogger americano con all’attivo alcune opere che hanno riscosso molto successo; oltre a Your best year ever ha scritto anche “Come realizzare il tuo personale piano di vita”.

Hyatt ha lavorato in una casa editrice prima di diventare presidente per poi, dopo che la stessa è stata acquisita da un grande marchio, dedicarsi all’attività di scrittura a tempo pieno.

 

Your best year ever, di cosa parla

Leggi tuttoYour best year ever di Michael Hyatt, la recensione di Un Millimetro

Obiettivi per il 2019 che funzionano, il consiglio di Will Smith

obiettivi per il 2019 che funzionano

Il nuovo anno è appena inziato e seguendo quanto ti sei ripromesso alla fine del precedente è arrivato il momento di definire gli obiettivi per il 2019, ma come definire obiettivi per il 2019 che funzionano? Obiettivi per il 2019 che funzionano, come stabilirli? Lungi da noi consigliarti una procedura standard, in quanto la definizione … Leggi tutto Obiettivi per il 2019 che funzionano, il consiglio di Will Smith

Ruba come un artista, di Austin Kleon, la recensione di Un Millimetro

Ruba come un artista, la cover

Ruba come un artista ti autorizza a copiare il lavoro dei tuoi mentori ed esempi.

Non una fotocopiatura però ma semplicemente una base, un trampolino di lancio, in cui il progetto verrà rielaborato con il tuo stile univoco.

Ruba come un artista, la cover
La copertina di ruba come un artista, opera di Austin Kleon

“Se scopri sempre di essere la persona con più talento della stanza, è ora di trovare un’altra stanza”. Austin Kleon.

 

“I buoni artisti copiano, i grandi artisti rubano”. – Pablo Picasso.

Forse una citazione tra le più famose attribuita al grande artista spagnolo, ma spesso utilizzata per giustificare qualsiasi atteggiamento.

Il famoso pittore spagnolo non ha letteralmente rubato dai suoi colleghi, autori preferiti, ma ha preso ispirazione dagli stessi, imitando i loro stili e rielaborandoli in uno stile proprio.

 

Questo è il sistema che sostiene Austin Kleon.

Il concetto base di “Ruba come un artista” si potrebbe riassumere in “non preoccuparti di essere originale, ma concentrati invece sul cominciare”.

 

A mio avviso ci sono tre concetti principali che si possono estrapolare da “Ruba come un artista”:

Leggi tuttoRuba come un artista, di Austin Kleon, la recensione di Un Millimetro

Cose da non fare, come gestirle e come effettivamente non farle

la lista delle cose da non fare è perfetta per la tua produttività

Le cose da non fare sono tremende, insopportabili ma sempre nella nostra mente. Tutte le volte ci diciamo ecco, questa è una di quelle cose da non fare, mi devo impegnare a non farla più!   Alcune cose da non fare? Guardare ore di tv spazzatura Cazzeggiare sui social senza alcuno scopo (soprattutto in momenti che dovrebbero … Leggi tutto Cose da non fare, come gestirle e come effettivamente non farle

Crush it! La recensione di UnMillimetro

Copertina di Crush it!

Crush it è l’ennesimo progetto-pensiero di quel “pazzo furioso” di Gary Vaynerchuk; un imprenditore, investitore, scrittore, autore e mille altre cose.

 

Poliedrico creatore, sostenitore del dare sempre tutto, per un numero di ore pazzesco; è l’antitesi perfetta di Tim Ferriss e del suo “4 ore alla settimana”.

 

A Gary semplicemente piace lavorare, vedere crescere il proprio denaro (e quindi i suoi “desideri realizzati”) e per lui non è un peso lavorare 18 ore al giorno per un numero interminabile di giorni.

 

Per conoscere meglio l’autore di “Crush it!” è sufficiente guardare questo breve video; fa parte dei miei preferiti e ti dà veramente la scossa quei giorni che hai solo voglia di procrastinare…

 

 

 

Cos’è “Crush it” in poche parole?

Leggi tuttoCrush it! La recensione di UnMillimetro

Obiettivi e processi, quali perseguire per raggiungere risultati?

Obiettivi o processi

Obiettivi e processi dovrebbero portare entrambi ad un risultato, anche se in modi totalmente differenti.

 

Obiettivi e processi non sono solo due modi diversi di indicare un percorso ed un traguardo ma proprio due sistemi diversi di percorrere una strada.

 

Di obiettivi ne abbiamo parlato mille volte, come definirli, come renderli chiari e precisi, perché bisogna assegnargli una data di scadenza etc.…

Visto che sugli obiettivi è rimasto poco da dire, è arrivato il momento di evolvere e di portare la nostra attenzione su un termine usato prevalentemente in ambito industriale, i processi.

No, i processi non sono solamente i passaggi utilizzati per la produzione di un determinato oggetto ma possono essere molto utili anche dal punto di vista della crescita personale.

Leggi tuttoObiettivi e processi, quali perseguire per raggiungere risultati?

Posizionarti come esperto anche se nessuno ti conosce, come fare?

posizionarti come esperto ti aprirà un mondo

Posizionarti come esperto è una delle qualità più premianti in questo periodo dominato da social network, ricerche on-line e passa parola digitale.

 

Non vorrai per caso rimanere sempre nell’ombra ed essere solamente “sfruttato”?

 

Il posizionamento come esperto o autorità è fondamentale ormai in qualsiasi nicchia e spesso è il fattore che fa la differenza tra chi ha successo e viene cercato e chi invece finisce nell’oblio, lavorando magari in maniera perfetta, ma senza che il mondo sappia di lui e delle sue competenze.

 

Potrebbe sembrarti un articolo dedicato solamente ad imprenditori e libero professionisti e forse in parte lo era fino a qualche anno fa, ma allo stato attuale è fondamentale posizionarti come esperto anche se sei un dipendente.

Il mercato del lavoro cambia in maniera molto rapida, la possibilità o necessità di dover cambiare azienda è sempre dietro l’angolo e chi è riconosciuto come esperto in un determinato campo avrà sicuramente più potere contrattuale e possibilità d’impiego rispetto a colui che è rimasto sempre nell’ ombra.

 

Ma come posizionarti come esperto? Pronto? Cominciamo!

 

posizionarti come esperto
Posizionarti come esperto è fondamentale! Illumina il tuo futuro, fatti conoscere!

Leggi tuttoPosizionarti come esperto anche se nessuno ti conosce, come fare?

Crescita personale: teorie ed esagerazioni

crescita personale e miti, ad esempio il multitasking

La crescita personale è un tema fondamentale per il proprio benessere, sia dal punto di vista finanziario, sia da quello della salute, del lavoro e delle proprie passioni.

Essere produttivi significa infatti poter determinare, anche se non totalmente, il proprio futuro, al fine di essere almeno in parte gli artefici del nostro destino.

 

Come molte delle teorie e dei modelli emergenti, anche la crescita personale è spesso inflazionata da teorie, esagerazioni e concetti amplificati, irrealistici o semplicemente non pertinenti per la realtà italiana.

 

Sono i falsi miti della crescita personale, già visti, ed in parte smontati nel post precedente.

 

Dopo i 4 miti della scorsa volta, quali sono i miti che smonteremo oggi?

Leggi tuttoCrescita personale: teorie ed esagerazioni

La via del successo. 140 riflessioni. La mia recensione

la via del successo, la cover

La via del successo è difficile da trovare e spesso ancora più difficile da seguire; questa via è piena di deviazioni, lavori in corso e rallentamenti, a volte sembra un po’ una delle nostre autostrade!

 

La via del successo è però quella che dovrai perseguire per realizzare quello che vuoi, anche se il tuo obiettivo primario non è la fama, il denaro o qualcosa di molto “pubblico”.

 

Sì, perché per successo si intende quello personale, che per qualcuno potrebbe essere il ricalcare la storia di Chiara Ferragni e del suo matrimonio #ferragnez, mentre per altri semplicemente l’avere il tempo per crescere la propria famiglia, perseguire le proprie passioni, diventare ricco sfondato etc etc.

 

Dando per appurato che tu, sì, tu che mi leggi dovrai essere l’artefice del tuo stesso successo e che formule magiche non ne esistono (o meglio, io non ne ho ancora trovate), potresti però, durante il tuo percorso, trarre beneficio da alcuni supporti, libri, guide o siti internet (si, anche un millimetro) che ti aiutino a mantenere la retta via.

Un po’ come il Lane-Keep Assist che sta iniziando a comparire sui nuovi modelli di auto.

Leggi tuttoLa via del successo. 140 riflessioni. La mia recensione