L’arte della seduzione, la recensione di Un Millimetro

L'arte della seduzione, il libro di Robert Greene

L’arte della seduzione non è un abilità da considerarsi solamente in ambito amoroso, ma una capacità utile per persuadere e conquistare chiunque.

Contatto commerciale, avversario politico, collega o cliente, usando nella maniera appropriata l’arte della seduzione sarà facile portarlo ad agire nel proprio migliore interesse.

 

L’arte della seduzione, l’autore:

L’autore di questa opera fresca di stampa è Robert Greene, affermato scrittore d’oltreoceano, conosciuto anche in Italia per “Le 48 leggi del potere”.

 

L’arte della seduzione, la citazione:

“Quando le nostre emozioni sono coinvolte, spesso abbiamo problemi nel vedere le cose come sono”.

Robert Greene

 

L’arte della seduzione, il libro:

l arte della seduzione, il libro di Robert Greene
La copertina de l arte della seduzione

Leggi tuttoL’arte della seduzione, la recensione di Un Millimetro

Inarrestabili. Sono le persone che non si fermano davanti a niente.

Inarrestabili e unstoppable

Le persone inarrestabili sono come bulldozer.

Sono sempre pronte ad affrontare il mondo, energiche e fortemente orientate nel perseguimento degli obiettivi che si sono posti.

Hanno imparato a perseguire e sviluppare i propri obiettivi, cercando o creando le competenze che gli servono nel percorso, non mollando mai.

 

Quali sono i tratti in comune degli inarrestabili e come svilupparli?

Leggi tuttoInarrestabili. Sono le persone che non si fermano davanti a niente.

6 cappelli per pensare di Edward De Bono, la mia recensione

6 cappelli per pensare di Edward De Bono

6 CAPPELLI PER PENSARE è la versione sofisticata e strutturata dell’italiano “mettiti nei miei panni” o la versione estesa degli Indiani d’ America:

“Prima di giudicare una persona cammina nei suoi mocassini per tre lune”. (Proverbio degli Indiani d’America).

 

In questo libro di Edward De Bono l’autore tramite la metafora dei sei diversi cappelli ci invita a porci in diversi schemi mentali per affrontare un problema e vederlo sotto tutti gli aspetti.

 

Un sistema perfetto per i meeting ma anche per la valutazione del problema “in solitudine”.

I 6 cappelli per pensare sono le 6 diverse mentalità e personalità tramite cui va visto ed analizzato il problema, senza essere giudicati, ma lasciando ampio spazio alla potenza ed allo stato mentale del cappello.

 

In 6 cappelli per pensare ogni copricapo ha un suo colore e funzione distintiva che quando “indossato” ci deve spingere a sfruttare al massimo le peculiarità di quel cappello; senza paura ci dobbiamo calare nella parte e dire esattamente quello che pensiamo da quel punto di vista.

 

Questa forzatura è molto potente ed utile anche per le considerazioni in solitaria; troppo spesso tendiamo a vedere il mondo attraverso una pellicola (o in questo caso indossando un cappello) che tende ad orientare le nostre considerazioni e coincidenze verso una determinata visione.

 

La maggiore difficoltà che si incontra nel pensare è la confusione… Emozioni, informazioni, logica, aspettative e creatività si affollano in noi. E’ come fare il giocoliere con troppe palle.
Edward de Bono

 

Avrete già sentito nominare il nome dell’ autore di 6 cappelli per pensare; De Bono è infatti riconosciuto per essere il creatore del concetto di pensiero laterale, ossia la scomposizione del problema che si deve affrontare in diversi punti di osservazione, tutti lontani dal pensiero tradizionale (o verticale).

 

I 6 cappelli per pensare creano esattamente lo stesso effetto, spingendoci a vedere il problema da differenti visioni laterali.

 

Come si usano i 6 cappelli per pensare?

Leggi tutto6 cappelli per pensare di Edward De Bono, la mia recensione

8 piccole cose che puoi fare per migliorare immediatamente la tua vita in meno di 3 minuti

Soli 3 minuti per Migliorare immediatamente la tua vita

Migliorare immediatamente la tua vita è sempre possibile e non è necessario che per farlo siano necessari cambiamenti “epici”, piccole azioni possono portare a grandi cambiamenti pressoché immediati.

 

Come questi 8 consigli per migliorare immediatamente la tua vita in meno di 3 minuti:

Soli 3 minuti per Migliorare immediatamente la tua vita
Migliorare immediatamente la tua vita!

Leggi tutto8 piccole cose che puoi fare per migliorare immediatamente la tua vita in meno di 3 minuti

Competenze richieste dal mercato del lavoro tra 10 anni

Competenze per il futuro

Puoi essere alla ricerca di un lavoro o averne già uno che consideri sicuro (?), ma in ogni caso ci sono delle competenze su cui dovresti lavorare per non rimanere indietro rispetto al mercato del lavoro ed essere pronto per nuove sfide.

Ci sono competenze che sono puramente tecniche e le stesse variano da un mestiere all’altro, ma ce ne sono altre, dette soft skills che possono fare davvero la differenza nel mondo del lavoro attuale e futuro.

 

Competenze per il futuro
Quali sono le competenze che ci serviranno sul lavoro? Oltre a sapere usare questo pc? 😉

Vediamole:

Leggi tuttoCompetenze richieste dal mercato del lavoro tra 10 anni

Successo! Lo desideriamo, lo invidiamo, ma cos’è e come ottenerlo?

Gli ingredienti per il successo

Successo!!!

Molti lo vogliono ottenere, qualcuno lo disdegna, ma il successo è un obiettivo a cui tutti dovremmo tendere e che è potenzialmente alla portata di tutti noi.

 

 

Stop, attenzione! È necessario fare una premessa importantissima; il successo non è solamente avere tre Ferrari in garage, costantemente l’ultimo smartphone o la catena d’oro da rapper americano.

 

Successo non è solo essere in tv, calcare un campo di serie A, essere nel board di una grande azienda o avere lo yacht ancorato a Portofino.

 

Quanto appena descritto è il successo che ci viene mostrato dalla televisione, perché è quello che attira commenti, condivisione ed odio e fa quindi muovere la grande macchina dell intrattenimento informativo.

 

Invece il successo per me è quello definito in maniera personale, il raggiungimento dei propri obiettivi e la soddisfazione dei propri desideri.

 

Quando ti senti orgoglioso di quello che sei riuscito ad ottenere, con il tuo impegno e la tua forza di volontà, quando ti sei sbattuto, hai risparmiato, sudato senza mollare ed ottieni quello a cui anelavi, ecco questo è successo personale!

 

Come? Per te successo sono le tre Ferrari? Ok, lo sai che esistono i modellini? 😉

 

A parte le battute (tristi, lo so), il concetto di successo ed il suo raggiungimento è diverso per ciascuno di noi, ma le procedure per arrivarci passano sempre adi soliti ingredienti.

 

Il successo è come una torta, quasi tutte partono da pochi ingredienti base fondamentali, alcuni poi la preferiscono semplice e si fermano lì, altri la vogliono a più strati, con la panna, le fragole e tutte le decorazioni possibili.

Gli ingredienti per il successo
Il successo è come una torta, composto da pochi semplici ingredienti, ma che se ben miscelati creano qualcosa di spettacolare

Concentriamoci sulla parte fondamentale, otteniamo una buona base e poi se ne avremo la forza e la volontà (ed un po’ di fortuna che non guasta mai) andremo a mettere le super decorazioni!

 

 

Ecco la lista degli ingredienti per il successo, in ordine d’uso:

Leggi tuttoSuccesso! Lo desideriamo, lo invidiamo, ma cos’è e come ottenerlo?

Obiettivi di carriera lavorativa, definirli correttamente

Obiettivi di carriera, definizione

Obiettivi di carriera lavorativa, definirli correttamente

 

Parliamo spesso di obiettivi e dell’importanza degli stessi, ma siamo sicuri di sapere come definirli correttamente?

Ma soprattutto, questi obiettivi sono realmente ciò a cui aspiriamo o solamente gli obiettivi di qualcun altro che ci siamo fatti andare bene? (Più o meno consciamente).

 

La definizione degli obiettivi è un punto focale della nostra vita; avere obiettivi definiti è come impostare il navigatore in auto; se gli dico di preciso dove andare avrò una meta definita ed un percorso, che se seguito, mi porterà correttamente alla destinazione

 

Definire gli obiettivi di carriera è un compito indispensabile, da attuare periodicamente (con il tempo si cambia, è quindi giusto ricalibrare periodicamente gli obiettivi di carriera e correggerli in caso, prima di arrivare a destinazione e scoprire che alla fine non è che proprio quella fosse la nostra destinazione desiderata).

Obiettivi di carriera, definizione
definisci correttamente i tuoi obiettivi di carriera

Come si può quindi fare a definire con chiarezza degli obiettivi di carriera che siano effettivamente quello che vogliamo?

Leggi tuttoObiettivi di carriera lavorativa, definirli correttamente

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: